Breganze – Millenium: l’esordiente Tasca seconda al “Campionato Italiano”

Pubblicato 9 Luglio 2024 | Strada

La spedizione tricolore a Lucca ha fruttato ottime prestazioni per le breganzesi che, per l’occasione, vestivano la maglia amaranto della Rappresentativa Regionale Veneta. Le prime a prendere il via ai campionati italiani su strada sono state le esordienti al primo anno di categoria. Tra queste Giulia Bellin ha dovuto prematuramente concludere la sua prova per una caduta, fortunatamente senza sensibili conseguenze, mentre hanno saputo tagliare la linea del traguardo molto positivamente prima Giorgia Timis e poi Anna Boaro.

Tra le esordienti al secondo anno di categoria a caratterizzare la prova è stata un’azione che ha preso vita nella tornata iniziale in programma. Tra le otto protagoniste si è prontamente inserita anche Nicole Tasca e, raggiunto il comune accordo, le battistrada hanno in poco tempo raggiunto un margine di vantaggio superiore ai due minuti. Sull’ascesa finale a rimanere al comando sono solo tre atlete, tra le quali anche la nostra portacolori che, nella ristretta volata conclusiva, è andata a raccogliere un meraviglioso argento dietro solamente alla friulana Anna Momesso (Ciclistica Valvasone).

Gara combattuta quella delle allieve nel pomeriggio. L’onnipresente Linda Rapporti si è resa protagonista a più riprese di diverse azioni in testa al gruppo, in particolar modo di una a metà gara che l’ha vista in solitaria per quasi una decina di chilometri. Sulle tornate finali in salita si va quindi a formare un drappello di poco più di una ventina di unità, tra le quali si inseriscono anche la coppia Rapporti – Tosin. Imposto il forcing allo scollinamento dell’ultimo GPM e frazionatasi la testa della corsa è proprio Noemi Tosin ad andare a cogliere un nuovo piazzamento, settima assoluta sulla linea del traguardo. (Foto di Flaviano Ossola)

Sara Pillon – Ufficio Stampa Breganze Millenium

Comments are closed.