“Progetto Crono Est Gate Paek” a Fossalta (VE): nuovo trionfo per Irma Siri

Pubblicato 8 Giugno 2024 | Strada

Secondo trionfo in otto giorni per la ligure di Bordighera (IM) Irma Siri nell’edizione 2024 del “Progetto Crono Est Gate Paek”, sfida contro il tempo voluta dall’A.S.D. G.S. Cintellese sulle strade pianeggianti di Fossalta di Portogruaro, in provincia di Venezia. La forte junior vestita con la maglia dell’U.C. Conscio Pedale del Sile, dominatrice sabato scorso della “Cronoromanengo – Gran Premio Laterizi Danesi” disputata a Romanengo (CR), ha percorso gli 11,5 chilometri di gara in 14’31”.980, precedendo di 15 secondi la fresca campionessa regionale lombarda Misia Belotti (C.C. Canturino 1902 A.S.D.), prima nella cronometro dell’Internazionale Cycling Festival di Porto Sant’Elpidio (FM), e di 21 secondi la compagna di squadra Chantal Pegolo, già vincitrice in stagione della cronometro individuale disputata a Quarto di Gossolengo (PC).

Alla bella manifestazione hanno preso parte 22 atlete, che si sono giocate anche le ambite maglie di nuove campionesse regionali della specialità, indossate da Chantal Pegolo (U.C. Conscio Pedale del Sile), per il Friuli-Venezia Giulia, e da Alice Bulegato (Breganze Millenium), per il Veneto. (Foto di Flaviano Ossola)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

ORDINE D’ARRIVO “PROGETTO CRONO EST GATE PAEK” A FOSSALTA DI PORTOGRUARO (VE):
1) Siri Irma (UC Conscio Pedale del Sile) Km 11,5 in 14’31”.980 alla media di 45,433 Km/h
2) Belotti Misia (CC Canturino 1902 ASD) a 15”.080
3) Pegolo Chantal (UC Conscio Pedale del Sile) a 21”.520
4) De Laurentiis Elena (Team Di Federico) a 24”.080
5) Bianchi Erja Giulia (Biesse-Carrera) a 36”.570
6) Deotto Elonora (Breganze Millenium) a 38”.050
7) Bulegato Alice (Breganze Millenium) a 47”.550
8) Iaccarino Virginia (Biesse-Carrera) a 49”.840
9) Montagner Martina (UC Conscio Pedale del Sile) a 53”.000
10) Durigon Anastasia (Breganze Millenium) a 59”.020

Comments are closed.