Team Wilier – Chiara Pierobon: il resoconto delle sfide in terra marchigiana

Pubblicato 15 Maggio 2024 | Strada

Il Breganze Ciclo96 Team Wilier Chiara Pierobon nell’ultimo fine settimana ha gareggiato nella due giorni marchigiana riservata alle donne Open con il primo impegno previsto per sabato 11 maggio a Porto Sant’Elpidio mentre domenica 12 maggio la carovana rosa è stata ospitata a Corridonia. Sabato si sono presentate al via 25 formazioni con 180 ragazze. Nei 100 km di gara due tratti di sterrato impegnativo e selettivo inseriti nel circuito, hanno determinato l’esito della contesa. Ila formazione del presidente Giorgio Pigato è stata particolarmente sfortunata perché ha visto tutte le sue atlete presenti protagoniste in varie cadute per fortuna senza gravi conseguenze che comunque non hanno permesso alle ragazze in giallo-blu di completare la gara (che comunque ha visto complessivamente solo 10 ragazze della categoria juniores portare a termine la prova).

Domenica a Corridonia con lo stesso numero di partenti la gara Open ha vissuto sostanzialmente lo stesso copione del giorno precedente con le più esperte a dettare i ritmi e a far valere la loro esperienza e le loro qualità. Il Breganze CicloClub96 a Corridonia ha comunque concluso la gara registrando un solo ritiro (ancora per le conseguenze di una caduta). Per completare la relazione del fine settimana, penso sia doveroso esprimere la solidarietà e la vicinanza di tutti i tesserati della società Breganze CicloClub96 Team Wilier Chiara Pierobon, essendo tutti facenti parte una grande famiglia, quella del ciclismo, nei confronti della famiglia di Matteo Lorenzi e alla società U.S. Montecorona nel ricordo dello sfortunato diciassettenne juniores dell’Unione sportiva Montecorona che investito in allenamento con la bicicletta ha prematuramente perso la vita lasciando un vuoto incolmabile tra i parenti e tra chi li ha voluto bene.

Prossimo appuntamento: Domenica 19 maggio il Breganze CicloClub96 Team Wilier Chiara Pierobon sarà ai nastri di partenza nel veneziano nel Gran Premio Città di Mirano dedicato al Cav. Uff. Italo Bevilacqua riservato alle Open (junior e under 23) gara che vale anche per l’assegnazione del titolo regionale Veneto. Con l’organizzazione dell’Asd U.C. Mirano si corre per 100 km. su un circuito completamente pianeggiante di 10 km. da ripetere 10 volte con la partenza prevista alle 14,30. (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Stampa Breganze CicloClub96 Team Wilier Chiara Pierobon

Comments are closed.