“Giro Mediterraneo in Rosa”: tutto pronto per la nuova spettacolare edizione

Pubblicato 15 Aprile 2024 | Strada

Tutto pronto per la nona edizione del “Giro Mediterraneo in Rosa”, prestigiosa gara a tappe internazionale UCI 2.2 in programma da venerdì 19 a martedì 23 aprile sulle strade di Campania e Puglia. Cinque le spettacolari frazioni predisposte da Salvatore Belardo, del Gruppo Biesse srl, e da Francesco Vitiello, dell’A.S.D. Team Black Panthers. Si partirà venerdì 19 con la Frattamaggiore-Terzigno (Parco Nazionale del Vesuvio) di 106,650 chilometri, sabato 20 sarà la volta della Montefalcione-Torre del Greco di 103,6 chilometri, domenica 21 ci si trasferirà in Puglia con la Barletta-Barletta di 122,300 chilometri, lunedì 22 andrà in scena la Castelnuovo della Daunia-Castelnuovo della Daunia, disegnata sulle strade di un circuito di 31,980 chilometri da ripetere per tre volte. Martedì 23 il “Giro Mediterraneo in Rosa” si concluderà con la tappa Foggia-Motta Montecorvino di 92,050 chilometri. Il tutto avrà un importante preludio, in programma giovedì 18 aprile alle ore 18:00, con la spettacolare presentazione ufficiale delle squadre presso il palazzetto dello sport di Casoria, in provincia di Napoli.

132 le atlete in gara in rappresentanza di 22 formazioni provenienti da: Italia, Gran Bretagna, Kazakistan, Stati Uniti, Francia, Emirati Arabi Uniti, Svizzera, Messico, Belgio, Spagna, Portogallo, Ukraina, Australia e Polonia. Quattro le ambite maglie in palio: maglia amaranto, assegnata alla prima classificata della graduatoria individuale a tempo, maglia bianca, assegnata alla prima classificata della graduatoria individuale giovani a tempo, maglia blu, assegnata alla prima classificata della graduatoria individuale a punti, e maglia verde, assegnata alla prima classificata della graduatoria individuale dei GPM. (Foto di Flaviano Ossola)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

LE TAPPE DEL “GIRO MEDITERRANEO IN ROSA”:
– Venerdì 19 Aprile. Frattamaggiore-Terzigno (Parco Nazionale del Vesuvio) Km 106,650
– Sabato 20 Aprile. Montefalcione-Torre del Greco Km 103,600
– Domenica 21 Aprile. Barletta-Barletta Km 122,300
– Lunedì 22 Aprile. Castelnuovo della Daunia-Castelnuovo della Daunia Km 96,120
– Martedì 23 Aprile. Foggia-Motta Montecorvino Km 92,050

LE MAGLIE DEL “GIRO MEDITERRANEO IN ROSA”:
– Maglia Amaranto: classifica a tempo
– Maglia Bianca: classifica a tempo giovani
– Maglia Blu: classifica a punti
– Maglia Verde: classifica G.P.M.

LE SQUADRE AL VIA DEL “GIRO MEDITERRANEO IN ROSA”:
– ASD K2 Women Team (Italia)
– Alba Development Road Team (Gran Bretagna)
– Aromitalia 3T Vaiano (Italia)
– Astana Dewi Women Team (Kazakistan)
– BePink-Bongioanni (Italia)
– BTC City Ljubljana Zhiraf Ambedo (Italia)
– Cynisca Cycling (Stati Uniti)
– Isolmant-Premac-Vittoria (Italia)
– Team Komugi-Grand Est (Francia)
– Team Mendelspeck Ge-Man (Italia)
– Top Girls Fassa Bortolo (Italia)
– UAE Development Team (Emirati Arabi)
– WCC Team (Svizzera)
– Winspace (Francia)
– AR Monex Pro Cycling Team (Messico)
– ASD Zhiraf Pagliaccia (Italia)
– KDM-Pack Cycling Team (Belgio)
– Massi Baix Ter (Spagna)
– Matos Mobility-Flexaco Cycling Team (Portogallo)
– Nazionale Ukraina
– ST Kilda Cycling Club (Australia)
– TKK Pacific Nestle Fitness Cycling (Polonia)

ALBO D’ORO “GIRO MEDITERRANEO IN ROSA”:
– 2015: Simona Frapporti (Italia)
– 2016: Marta Bastianelli (Italia)
– 2017: Michela Balducci (Italia)
– 2018: Elena Pirrone (Italia)
– 2019: Silvia Persico (Italia)
– 2020: Non disputato
– 2021: Matilde Vitillo (Italia)
– 2022: Martina Fidanza (Italia)
– 2023: Carlotta Cipressi (Italia)
Dal 2015 al 2022 la manifestazione è stata denominata “Giro della Campania in Rosa”

Comments are closed.