BePink – Bongioanni: vigilia de “La Fleche Wallonne Feminine UCI WWT”

Pubblicato 16 Aprile 2024 | Strada

Ancora Belgio e ancora una corsa iconica per BePink-Bongioanni, che torna al Nord dove, ad attenderla, ci sarà La Flèche Wallonne Féminine, una delle tre Classiche delle Ardenne. Mercoledì 17 aprile il team lombardo si cimenterà con i 146 km della prova UCI Women’s World Tour e con un tracciato che, anche nel 2024, scriverà una pagina indelebile della storia del ciclismo femminile; “narratore principale” sarà il mitico arrivo sul Mur de Huy, dove la carovana approderà dopo aver scalato cinque côtes intermedie e una prima volta il Muro, con un passaggio sotto lo striscione del traguardo dopo 114,3 km di pedalate.

Alla Freccia Vallone femminile si schiereanno Selene Colombi, Angela Oro, Andrea Casagranda, Ana Vitória Magalhães, Nora Jenčušová e Monica Trinca Colonel; stessa selezione (ma senza Elisa Valtulini) che domenica ha gareggiato in Francia al Grand Prix Féminin de Chambéry, dove la squadra ha sfiorato la top-ten grazie proprio a Valtulini e a Trinca Colonel classificatesi, rispettivamente, in undicesima e dodicesima piazza. (Foto di Flaviano Ossola)

Line up La Flèche Wallonne Féminine (BEL, 17 aprile, UCI WWT):
– Andrea Casagranda, Italia, 22/09/2004
– Selene Colombi, Italia, 30/06/1990
– Nora Jenčušová, Slovacchia, 14/04/2002
– Ana Vitória Magalhães, Brasile, 24/10/2000
– Angela Oro, Italia, 27/05/2002
– Monica Trinca Colonel, Italia, 21/05/1999

Ufficio Stampa BePink Bongioanni

Comments are closed.