“Trofeo Ponente in Rosa”: Jolanda Neff e compagne a caccia del ‘bis’

Pubblicato 5 Marzo 2024 | Strada

Nella giornata di domani, martedì 5 marzo, scatta la terza edizione del Trofeo Ponente in Rosa, gara internazionale a tappe femminile elite. Il “Ponente” 2024 comincia con una cronoprologo individuale di 2, 600 chilometri dalla Marina di Loano al centro di Loano (Savona). La prima concorrente scatterà alle ore 15 e le altre seguiranno con intervallo di un minuto. Nella mattinata di domani sempre alla Marina di Loano ci saranno le operazioni di verifica licenze, quella che un tempo veniva definita la “punzonatura”. Al termine della verifica licenze e delle riunioni tecniche verranno diramati elenco ufficiale delle partecipanti e ordine di partenza della cronometro pomeridiana.

Al Trofeo Ponente in Rosa 2024 sono iscritte 30 squadre, tra le quali la Nazionale della Svizzera che l’anno scorso vinse la gara a tappe ligure con Jolanda Neff e ottenne pure la terza posizione grazie a Sina Frei. Anche quest’anno la Svizzera del ct Edy Telser schiera l’intero podio dell’Olimpiade di Tokyo nella specialità cross country – mountain bike: la vincitrice Jolanda Neff, la medaglia d’argento Sina Frei e la terza, Linda Indergand. Inoltre la Nazionale elvetica in Liguria sarà rappresentata da Alessandra Keller che nel 2023 ha trionfato nella Coppa del Mondo di mountain bike cross country. Keller, Frei, Indergand e Neff sono fuoristradiste fortissime anche su strada. “Siamo tornati in Ponente per puntare alla vittoria”, garantisce Edy Telser. “Avrò in gara sei ragazze e teoricamente all’inizio partono tutte capitane”. Nella Svizzera vedremo la ticinese Linda Zanetti che ha iniziato bene il 2024 su strada col terzo posto nella classica di Almeria (Spagna). Quest’anno su mountain bike la Keller ha vinto una corsa in Sudafrica mentre in un altro evento internazionale Jolanda Neff è giunta seconda.

Mercoledì 6 marzo seconda giornata di gara al Ponente in Rosa con la Bordighera – Pietra Ligure di 112 chilometri, dall’altimetria difficile. Costituirà la prima tappa in linea. La seconda in linea giovedì 7 marzo sarà la Diano Marina – Diano Marina di 71, 5 chilometri. Il Trofeo Ponente in Rosa terminerà venerdi otto marzo, festa della donna, con una tappa di 88, 3 chilometri da Marina degli Aregai a Diano Marina. Anche le due tappe con epilogo a Diano Marina sono caratterizzate da salite impegnative. Il Trofeo Ponente in Rosa gode del patrocinio della Regione Liguria. (Foto di Flaviano Ossola)

Alessandro Brambilla – Ufficio Stampa Trofeo Ponente in Rosa

Comments are closed.