“Trofeo Ponente in Rosa”: dominio elvetico nel prologo inaugurale

Pubblicato 5 Marzo 2024 | Strada

Comincia come si era concluso l’anno scorso il Trofeo Ponente in Rosa, con le atlete svizzere del tecnico Edy Telser a monopolizzare il podio della corsa a tappe ligure. A imporsi nel cronoprologo di Marina di Loano, primo atto della manifestazione internazionale organizzata dalla Loabikers del presidente Piernicola Pesce e patrocinata dalla Regione Liguria, è stata Alessandra Keller: la 28enne elvetica ha coperto i 2600 metri in programma in 3’ e 43 e 56 centesimi, alla media di 41,87 km/h, precedendo le connazionali Linda Indergand (di 31 centesimi più lenta) e Linda Zanetti (con un ritardo di un secondo e 13 centesimi).

Dopo le 29 gare vinte in carriera nella mtb, tra cui due Mondiali, due Coppe del Mondo, un Europeo e quattro titoli nazionali, Alessandra Keller mette in bacheca la sua prima gioia su strada. «Una gioia inaspettata; non pensavo di poter tenere questa velocità e di riuscire a primeggiare in una prova per me insolita», conferma la prima maglia rosa dell’edizione 2024. «I continui rilanci e le curve tecniche mi hanno agevolato, esaltando quelle doti di guida necessarie in mtb». A proposito di mtb, Alessandra Keller conferma che il focus resterà sulle gare di cross country. «Il Ponente in Rosa è una delle prove a cui parteciperemo con la nazionale per prepararci per la Coppa del Mondo e, soprattutto, le Olimpiadi: dal 12 aprile, con la prima tappa di Coppa in Brasile, la mtb tornerà a essere la mia compagna di pedalate». Domani alle 13:45 scatterà la prima tappa in linea: la Bordighera – Pietra Ligure di 112 km, con il Testico, posto a 43 km dal traguardo, che potrebbe selezionare il gruppo. (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE D’ARRIVO PROLOGO “TROFEO PONENTE IN ROSA UCI 2.2” MARINA DI LOANO-LOANO:
1) Alessandra Keller (Nazionale Svizzera) Km 2,6 in 3’43”.560 alla media di 41,870 Km/h
2) Linda Indergand (Nazionale Svizzera)
3) Linda Zanetti (Switzerland) a 1”
4) Nikolas Bajgerova (MAT Atom Deweloper Wroclaw) a 2”
5) Kristen Faulkner (EF Education-Cannondale)
6) Liechti Jasmin (WCC Team)
7) Henttala Lotta (EF Education-Cannondale)
8) Wilkons Katarzyna (MAT Atom Deweloper Wroclaw)
9) Neff Jolanda (Nazionale Svizzera) a 3”
10) Mul Malwina (MAT Atom Deweloper Wroclaw)

CLASSIFICA GENERALE “TROFEO PONENTE IN ROSA UCI 2.2” DOPO IL PROLOGO:
1) Alessandra Keller (Nazionale Svizzera) in 3’43”
2) Linda Indergand (Nazionale Svizzera)
3) Linda Zanetti (Switzerland) a 1”
4) Nikolas Bajgerova (MAT Atom Deweloper Wroclaw) a 2”
5) Kristen Faulkner (EF Education-Cannondale)
6) Liechti Jasmin (WCC Team)
7) Henttala Lotta (EF Education-Cannondale)
8) Wilkons Katarzyna (MAT Atom Deweloper Wroclaw)
9) Neff Jolanda (Nazionale Svizzera) a 3”
10) Mul Malwina (MAT Atom Deweloper Wroclaw)

LE MAGLIE DEL “TROFEO PONENTE IN ROSA UCI 2.2”:
– Maglia rosa, classifica generale: Alessandra Keller (Nazionale Svizzera)
– Maglia fucsia, classifica a punti: Linda Indergand (Nazionale Svizzera)
– Maglia blu, classifica dei GPM: Linda Zanetti (Nazionale Svizzera)
– Maglia bianca, miglior giovane: Linda Zanetti (Nazionale Svizzera)
– Maglia gialla, sprint intermedi: Nikolas Bajgerova (MAT Atom Deweloper Wroclaw)
– Maglia rossa, combattività: Jolanda Neff (Nazionale Svizzera)
– Maglia Diano Marina, vincitrice di tappa: Alessandra Keller (Nazionale Svizzera)

Alessandro Brambilla – Ufficio Stampa Trofeo Ponente in Rosa

Comments are closed.