“Pasqualando” a San Miniato (PI): volata regale di Emanuela Zanetti

Pubblicato 31 Marzo 2024 | Strada

Volata regale e primo centro stagionale per la ventiquattrenne bresciana di Nuvolento Emanuela Zanetti nell’edizione 2024 di “Pasqualando”, competizione riservata alla categoria open organizzata dalla Ciclistica San Miniato – Santa Croce sull’Arno A.S.D. sulle strade di Ponte a Egola, piccola frazione del comune di San Miniato, in provincia di Pisa. L’atleta vestita con la maglia del team Isolmant – Premac – Vittoria, già vincitrice su queste stesse strade nel 2022, ha battuto allo sprint le due messicane dell’A.R. Monex Pro Cycling Team Romina Hinojosa Cruz e Jacqueline Tamez Escamilla. Il trionfo per la formazione del team manager Giovanni Fidanza è stato completato dal quarto posto della campionessa del mondo in carica XCE Gaia Tormena.

Ottima prestazione di Virginia Iaccarino, ottava al traguardo e prima classificata nella graduatoria riservata alle junior. La rappresentante del team Biesse – Carrera, al primo centro stagionale su strada, ha relegato sui restanti gradini del podio la campionessa italiana di ciclocross Elisa Ferri (Zhiraf Pagliaccia) e la compagna di squadra Erja Giulia Bianchi, già vincitrice in stagione sulle strade emiliane di Nonantola (MO). Le 109 atlete in gara, 77 elite e 32 junior, si sono date battaglia per 63,8 chilometri, spalmati lungo il tradizionale circuito cittadino di 2200 metri, completamente pianeggiante, ripetuto per 29 volte. Nel corso delle ricche premiazioni sono state fatte indossare anche le maglie di campionesse regionali toscane per la stagione agonistica 2024, vinte dall’elite Gemma Sernissi (A.S.D. K2 Women Team), dall’under 23 Lara Scarselli (Aromitalia 3T Vaiano) e dalla junior Elisa Ferri (Zhiraf Pagliaccia), e quelle di campionesse provinciali pisane, indossate dall’under 23 Milena Del Sarto (Aromitalia 3T Vaiano), dominatrice della passata edizione della corsa, e dalla junior Letizia Tasciotti (Bft Burzoni – Vo2 Team Pink). (Foto di Flaviano Ossola)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

ORDINE D’ARRIVO OPEN “PASQUALANDO” A PONTE A EGOLA DI SAN MINIATO (PI):
1) Zanetti Emanuela (Isolmant-Premac-Vittoria) Km 63,8 in 1h30’13” alla media di 42,431 Km/h
2) Hinojosa Cruz Romina (AR Monex Pro Cycling Team)
3) Tamez Escamilla Jacqueline (AR Monex Pro Cycling Team)
4) Tormena Gaia (Isolmant-Premac-Vittoria)
5) Tserakh Hanna (BTC City Ljubljana Zhiraf Ambedo)
6) Sernissi Gemma (ASD K2 Women Team)
7) Crestanello Lara (BTC City Ljubljana Zhiraf Ambedo)
8) Iaccarino Virginia (Biesse-Carrera)
9) Scarselli Lara (Aromitalia 3T Vaiano)
10) Ferri Elisa (Zhiraf Pagliaccia)

ORDINE D’ARRIVO ELITE “PASQUALANDO” A PONTE A EGOLA DI SAN MINIATO (PI):
1) Zanetti Emanuela (Isolmant-Premac-Vittoria)
2) Hinojosa Cruz Romina (AR Monex Pro Cycling Team)
3) Tamez Escamilla Jacqueline (AR Monex Pro Cycling Team)
4) Tormena Gaia (Isolmant-Premac-Vittoria)
5) Tserakh Hanna (BTC City Ljubljana Zhiraf Ambedo)
6) Sernissi Gemma (ASD K2 Women Team)
7) Crestanello Lara (BTC City Ljubljana Zhiraf Ambedo)
8) Scarselli Lara (Aromitalia 3T Vaiano)
9) Sklyarova Yelizaveta (BTC City Ljubljana Zhiraf Ambedo)
10) Tottolo Elisa (Aromitalia 3T Vaiano)

ORDINE D’ARRIVO JUNIOR “PASQUALANDO” A PONTE A EGOLA DI SAN MINIATO (PI):
1) Iaccarino Virginia (Biesse-Carrera)
2) Ferri Elisa (Zhiraf Pagliaccia)
3) Bianchi Erja Giulia (Biesse-Carrera)
4) Giordani Arianna (Racconigi Cycling Team)
5) Sgrisleri Alessia (Racconigi Cycling Team)
6) Bonelli Concetta Giulia (Petrucci Gauss Cycling Team)
7) Kabetaj Nelia (Zhiraf Pagliaccia)
8) Bani Desiree (Petrucci Gauss Cycling Team)
9) Casadei Aurora (Ciclistica Omnia Imola)
10) Nesti Melissa (Vaiano Bike)

Comments are closed.