“Umag Trophy Ladies”: Sara Fiorin batte De Grandis, Bernardi e Crestanello

Pubblicato 28 Febbraio 2024 | Strada

Volata regale della brianzola Sara Fiorin nella seconda edizione dell’Umag Trophy Ladies, competizione internazionale UCI 1.2 andata in scena sulle strade croate. La ventenne portacolori dell’UAE Development Team, dominatrice della prima frazione del “Giro Mediterraneo in Rosa 2023”, ha battuto in volata le due portacolori del Team Mendelspeck Ge-Man Michela De Grandis ed Emma Bernardi. Il trionfo azzurro è stato completato dal quarto posto colto dalla ventunenne veneta Lara Crestanello (BTC City Ljubljana Zhiraf Ambedo). Le 66 atlete in gara, in rappresentanza di 12 formazioni tra cui le italiane Team Mendelspeck Ge-Man e BTC City Ljubljana Zhiraf Ambedo, si sono date battaglia per 114,3 chilometri spalmati lungo le strade di un circuito cittadino, ripetuto per quattro volte, caratterizzato dall’ascesa di Brtonigla, affrontata ai Km 15; 43; 71,5 e 99,5. (Foto di Flaviano Ossola)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

ORDINE D’ARRIVO “UMAG TROPHY LADIES UCI 1.2” AD UMAG (CROAZIA):
1) Fiorin Sara (UAE Development Team) Km 114,3 in 2h59’55” alla media di 38,118 Km/h
2) De Grandis Michela (Team Mendelspeck Ge-Man)
3) Bernardi Emma (Team Mendelspeck Ge-Man)
4) Crestanello Lara (BTC City Ljubljana Zhiraf Ambedo)
5) Ebras Elisabeth (UAE Development Team)
6) Tracka Maja (MAT Atom Deweloper Wroclaw)
7) Mayrhofer Lucy (LKT Team)
8) Szalinska Tamara (MAT Atom Deweloper Wroclaw)
9) Milaki Argiro (Nazionale Grecia)
10) Gigele Jana (RC Arbo-Asko Rapso Knittelfeld)

Comments are closed.