UAE Team ADQ: Consonni ancora sul podio all’UAE Tour Women UCI WWT

Pubblicato 9 Febbraio 2024 | Strada

Grande lavoro di squadra e ottima volata di Chiara Consonni che chiude al secondo posto nella seconda tappa dell’UAE Tour Women, 113 chilometri da Al Mirfa Bab Al Nojoum a Madinat Zayed. Dopo il terzo posto di ieri Chiara oggi è andata ancora più vicina alla vittoria ed è anche seconda in classifica generale alle spalle dell’olandese Lorena Wiebes vincitrice di entrambe le prime due volate. La tappa del deserto aveva l’insidia del vento e, nonostante un tentativo di attacco con un ventaglio, poi annullato, il gruppo è arrivato compatto per la volata finale. Ottimo lavoro di tutto il team con Silvia Persico, Alena Ivanchenko, Karlijn Swinkels, Erica Magnaldi e Tereza Neumanova che si sono messe al servizio di Chiara Consonni che ha fatto un ottimo sprint e si è dovuta arrendere solamente ad una super Lorena Wiebes.

Rispetto al giorno prima le dichiarazioni di Chiara Consonni evidenziano una maggiore fiducia: “Oggi non possiamo rimproverarci nulla. Le mie compagne hanno fatto un lavoro perfetto, io avevo totale fiducia in loro e abbiamo fatto una volata molto bella. Secondo podio in due giorni, oggi ancora più vicina, ora ci riproverò l’ultimo giorno sperando di riuscire finalmente a salire sul primo gradino del podio”. Domani è in programma la terza tappa, la più difficile e probabilmente decisiva per decidere la classifica generale con la salita finale a Jabel Hafeet. Consonni domani vestirà in corsa la maglia verde della classifica a punti.

CAMPIONATI NAZIONALI DI NUOVA ZELANDA – Mikayla Harvey, la 25enne atleta di UAE Team ADQ, chiude al quarto posto nella gara su strada del Campionato Nazionale di Nuova Zelanda, corso oggi a Timaru sulla distanza di 122.5 chilometri. Dopo la medaglia d’argento di ieri nella gara a cronometro, oggi la neozelandese si è fermata ai piedi del podio. Si è classificata al terzo posto sul podio delle Donne Elite. Dopo qualche tentativo di attacco annullato dal gruppo, la gara si accende all’ingresso nel circuito finale con una salita. Scappano via cinque atlete: c’è la nostra Mikayla Harvey, con lei Kim Cadzow (EF Education-Cannondale), Sharlotte Lucas (Lupa), Samara Maxwell (Decathlon Ford Tacing Team), e la giovane Under 23 Ella Wyllie (Liv AlUla Jayco). Le cinque al comando vanno subito molto d’accordo e portano il loro vantaggio oltre al minuto sulle prime inseguitrici e oltre i due minuti sul resto del gruppo. A guidare la corsa restano poi prima in quattro ed infine in tre sull’ultima salita dove Mikayla Harvey perde contatto dalla testa della corsa. Arrivano in tre a contendersi il titolo nazionale vince lo sprint la giovane Ella Wyllie. (Photo Credits: Sprint Cycling Agency, tratta da Comunicato Stampa)

Giorgio Torre – Press and PR Officer For UAE Team ADQ

Comments are closed.