Pro Cycling Team: la talentuosa Alina Bohdan sale sul podio in Pista

Pubblicato 8 Febbraio 2024 | Pista

Un raggio di sole, un piccolissimo spiraglio nella tragica situazione in cui si trova l’Ucraina da mesi e mesi. Nei giorni scorsi Alina Bohdan, non ancora 22enne, ha ottenuto un grandissimo secondo posto nella classifica generale del campionato ucraino a tappe su pista, con specialità miste (a tempo, scratch, 200 metri velocità individuale). La notizia più importante è che le gare si sono disputate tutte in alcune città del territorio martoriato (l’ultima addirittura nei pressi di Leopoli) come a significare una speranza di un quasi ritorno alla normalità. Alina corre da due stagioni con la Pro Cycling Team Fanini: “sono molto contento per quello che sta facendo la ragazza – ha sottolineato il direttore generale Manuel Fanini – lei e le sue colleghe si stanno allenando con caparbietà ma anche con estrema difficoltà, soprattutto da un punto di vista psicologico visto il periodo che sta attraversando il proprio Paese d’origine e, di conseguenza, i familiari e gli amici più cari”.

Insieme alla Bohdan della società lucchese fanno parte altre 3 giovani cicliste a “tinte gialloblu” (i colori dell’Ucraina): Anastasia Ishman (classe 1995), Viktoria Parkhomiuk (2001) e Natalia Safroniuk (2004). Questo grazie all’ottimo rapporto instaurato fra il team lucchese e la federazione ucraina. Insieme a loro ci sono le italiane: Stefania Belloni (23 anni), Leonora Geppi (25) e le esperte Jessica Perna (46 anni) e Carla Miele (41). I Direttori sportivi sono Severino Curti e l’ucraino Denys Zhulavskiy. La prima uscita in Italia è in programma a inizio marzo nel classico Gran Premio “Oro in Euro” a Montignoso (Massa). “E’ il secondo anno del nostro progetto a media scadenza – ha aggiunto Fanini – le ragazze lo affronteranno con un po’ più di esperienza, per questo puntiamo a migliorarci ulteriormente e ad essere protagoniste in qualsiasi tipo di gara e su qualsiasi percorso. Intanto abbiamo già raccolto del buono in pista e questo fa molto morale”. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Maurizio Tintori – Ufficio Stampa Pro Cycling Team

Comments are closed.