Trinx Factory Team: ecco il nuovo acquisto Nicole Pesse

Pubblicato 31 Gennaio 2024 | Ciclocross / MTB

Lo scorso anno fu, insieme a Lucia Bramati, una delle note più liete del Campionato Italiano di Maser, gara conclusa sul terzo gradino del podio. E nella stagione 2024 Nicole Pesse raggiungerà la giovane vicentina nel Trinx Factory Team, potenziando il gruppo degli atleti della categoria Under 23, di cui fa parte anche Alan Zanolini. La valdostana è infatti una delle new entry del team diretto da Luca Bramati. «Sono molto felice di entrare a far parte di Trinx Factory Team», spiega la 21enne, due volte campionessa italiana di specialità nella categoria junior. «Questa è una squadra internazionale che mi darà modo di seguire un calendario di primissimo livello, in Italia e all’estero: essendo all’ultimo anno tra le Under 23, è il momento giusto per mettermi alla prova».

Nel 2023 Nicole Pesse era tornata a correre con il RDR Italia Factory Team, ripartendo quasi da zero dopo una stagione complicata e in cui è stata spesso costretta ai box. «Ritrovare il rimo gare, il feeling con il mezzo nei tratti tecnici e la riabituarsi alla routine dell’atleta è stato complicato», ammette la biker. «Pian piano le cose sono andate migliorando, anche grazie ai raduni e ritiri con la nazionale. Il terzo posto agli Italiani e i due risultati nelle prove di Coppa del Mondo ad Andora e Les Gets mi hanno permesso di chiudere la stagione in crescendo, dandomi ulteriore spinta in vista del 2024». Un 2024 in cui non mancano gli obiettivi. «Inutile fare l’elenco dei traguardi che io e il team manager Luca Bramati ci siamo posti. Essendo il mio ultimo anno in categoria spero di tornare a essere competitiva anche nelle più importanti competizioni internazionali. E a livello personale non nego di essere curiosa di vivere esperienze che finora non ho mai fatto, come per esempio la trasferta in Brasile per la prova di Coppa del Mondo; tuttavia il mio percorso preferito resta quello di Lenzerheide, dove purtroppo ho potuto correre solo una volta a causa degli infortuni».

Il motivo per cui Nicole Pesse ama Lenzerheide è perché il tracciato svizzero presenta alcuni passaggi tecnici in discesa che esaltano la valdostana. «Sicuramente il mio punto di forza è la discesa e i passaggi tecnici; però questo può essere anche il mio limite: sapendo di poter fare la differenza, talvolta in discesa vado oltre il limite; insomma devo essere migliorare nel gestire le varie fasi di una gara». Gare che d’ora in avanti la valdostana affronterà con le full suspension di Trinx. «Per un’atleta come me che ha quasi sempre usato le biciclette di un marchio, passare a Trinx è stato un bel salto: ho sentito la differenza soprattutto per quanto riguarda il peso del telaio. Anche per questo motivo ho chiesto al team di avere due full, che alla leggerezza abbinano una facilità di guida che spero possa esaltare le mie doti di guida». (Foto di Alessio Pederiva, tratta da Comunicato Stampa)

Ufficio Stampa Trinx Factory Team

Comments are closed.