“Campionati Italiani Ciclocross”: svelati tutti i dettagli delle gare di Cremona

Pubblicato 9 Gennaio 2024 | Ciclocross / MTB

Per la quarta volta nella storia del sodalizio presieduto da Paolo Guerciotti, sarà un Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti dalle tinte tricolori quello che si svolgerà nel Parco Maffo Vialli di Cremona sabato 13 e domenica 14 gennaio. Dopo l’edizione di Sirone nel 1999 e quelle all’Idroscalo nel 2010 e nel 2019, questo week end, infatti, il team organizzerà i campionati italiani di ciclocross non solo per le categorie agonistiche internazionali (junior, Under 23 ed elite, maschi e femmine), in programma nella giornata di domenica, ma anche per i Master e i team relay (amatori e categorie agonistiche), che monopolizzeranno l’attenzione degli appassionati nella giornata di sabato. Un ricco programma gare che è stato presentato oggi presso il Comune di Cremone e che porterà nella cittadina lombarda oltre 500 atleti.

Il dato è stato comunicato da Alessandro Guerciotti, che si è seduto al tavolo dei relatori insieme al padre Paolo Guerciotti, alla sorella Micaela, a Luca Zanacchi (assessore allo sport del Comune di Cremona), a Stefano Pedrinazzi (presidente del Comitato lombardo della FCI), ad Antonio Pegoiani (presidente del Comitato di Cremona della FCI), a Rossano Grazioli (presidente del Club Ciclistico Cremonese 1891) e a Massimo Ghirotto (Presidente della Commissione Fuoristrada della FCI). Come detto saranno molte le sfide a cui si assisterà sul veloce circuito cremonese, che Vito Di Tano sta tracciando proprio in queste ore. Tra gli Elite, tutti si aspettano la sfida tra Gioele Bertolini e il campione uscente Filippo Fontana: sono state poche le occasioni in cui i due si sono sfidati in questa prima parte di stagione, anche perché il valtellinese, portacolori del sodalizio organizzatore, ha seguito un calendario internazionale, correndo spesso all’estero.

Tra le ragazze i favori dei pronostici sono tutti per Sara Casasola, quest’anno medaglia di bronzo agli Europei di specialità; a contenderle la maglia potrebbero essere l’eterna Eva Lechner e Rebecca Gariboldi. C’è una favorita d’obbligo anche tra le Donne Under 23, con Valentina Corvi che sembra poter bissare il successo di Ostia Antica del 2023, nonostante sia al primo anno in categoria e abbia disputato solo una manciate di gare. Le sue antagoniste rispondono al nome di Carlotta Borello e Giada Borghesi. Sulla carta, anche tra le donne junior il team di Paolo Guerciotti può sognare in grande grazie alla bresciana Arianna Bianchi e alla toscana Elisa Ferri. Attenzione a Ilaria Tambosco (Sanfiorese), Martina Montagner e Giulia Zambelli (DP66).

Decisamente più aperte le prove maschili degli U23 e degli juniores. Tra gli U23 Filippo Agostinacchio si presenta come il campione uscente, ma il valdostano dovrà fare i conti con Luca Paletti e il primo anno Tommaso Cafueri, senza dimenticare Tommaso Ferri e Samuele Scappini, vincitore a Cremona un anno fa tra gli juniores. Tra gli Under 19, invece, il leader di Coppa del Mondo Stefano Viezzi (DP66) avrà i riflettori puntati, ma la concorrenza non manca, con atleti del calibro di Mattia Agostinacchio, Mattia Proietti Gagliardoni, Giacomo Serangeli, Ettore Fabbro, Stefano Sacchet e Christian Fantini che non coltivano sogni di gloria. Sogni di gloria che la FAS Airport Services Guerciotti Premac nutre anche nella prova del Team Relay, la staffetta a squadre che la formazione di Paolo Guerciotti ha già vinto a Ostia Antica nel 2023.

La copertura televisiva dei Campionati Italiani Ciclocross di Cremona

Tutte le prove saranno trasmesse sulla piattaforma PMG (gare amatoriali comprese), mentre la RAI trasmetterà in diretta solo la prova degli Elite uomini, che proprio per queste esigenze televisive è stata anticipata alla ore 11:15 della domenica. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Il programma dei Campionati Italiani Ciclocross di Cremona

Venerdì 12 Gennaio 2024
– 14:00/16:00 Prove libere del percorso
– 16:00/18:00 Verifica tessere per le gare del 13/14 gennaio
– 18:00 Riunione Team Manager per Campionati Italiani

Sabato 13 Gennaio 2024
Ritrovo alle ore 8:00. Verifica tessere dalle ore 08:30 fino ad un’ora prima della partenza
– 8:30/:15 Prove percorso
– 9:30 Gara Master 4 (45-49 anni) – Master 5 (50-54 anni)
– 10:30 Gara Master 6 (55-59 anni) – Master 7 (60-64 anni) – Master 8 (65-79 anni) – Master Woman
– 11:30 Gara Master 1 (30-34 anni) – Master 2 (35-39 anni) – Master 3 (40-44 anni) – Elite Sport (19-29 anni)
– 12:50/13:15 Prove percorso
– 12:30 Riunione Team Manager per Gare Team Relay
– 14:00 Team Relay Master
– 15:00 Team Relay Agonisti
– 15:30/17:00 Verifica Licenze
Formazione griglie 15 minuti prima di ogni partenza.

Domenica 14 Gennaio 2024
Ritrovo alle ore 7:30. Verifica tessere dalle ore 08:00 fino ad un’ora prima della partenza
– 8:30/9:00 Prove percorso
– 9:00 Juniores Uomini
– 10:00 Juniores Donne
– 10:40/11:10 Prove percorso
– 11:15 Elite Uomini
– 12:40 Under 23 Uomini
– 13:50 Under 23 Donne
– 15:10 Elite Donne
Formazione griglie 15 minuti prima di ogni partenza.

Alessandro Brambilla – Ufficio Stampa FAS Airport Services Guerciotti Premac

Comments are closed.