BePink: due nuovi partner tecnici per la formazione lombarda

Pubblicato 12 Gennaio 2024 | Strada

Ogni nuova stagione agonistica rappresenta un “inizio”, una “pagina bianca” da scrivere e un’avventura da assaporare. E’ un viaggio inedito, tutto da scoprire che anche quest’anno BePink è pronta a vivere e, nelle moltissime sfide che affronterà in Italia e all’estero, avrà al proprio fianco Officine Mattio e Imatra. E’ la passione per il ciclismo ad accomunare BePink, Officine Mattio e Imatra, che raccontano una storia nella quale determinazione, coraggio imprenditoriale, ricerca dell’eccellenza e del bello si incontrano per creare una partnership solida, con obiettivi di crescita comuni.

OFFICINE MATTIO – La formazione lombarda, che tornerà in gruppo a fine gennaio in Spagna, nel 2024 pedalerà sulle biciclette dell’azienda cuneese, brand rivelazione nel mondo delle due ruote che ha già saputo entusiasmare gli appassionat* del settore in tutti e cinque i continenti, contribuendo alla firma di successi in competizioni amatoriali del calibro della Maratona delle Dolomiti, Granfondo New York e la Granfondo La Fausto Coppi. Nata nel 2014 grazie a un’intuizione di Giovanni Monge Roffarello e di altri quattro co-founder, Officine Mattio è una realtà giovane, che fa della costante ricerca dell’eccellenza il suo punto di forza, offrendo prodotti totalmente Made in Italy capaci di coniugare l’efficienza dell’altissima tecnologia alla qualità dell’artigianalità. Design raffinato e personalizzazione trasformano ogni prodotto Officine Mattio in un “pezzo unico”, in grado di soddisfare le esigenze di performance e di estetica.

Officine Mattio ha messo a disposizione di BePink le sue biciclette top di gamma, impreziosendole con una customizzazione appositamente pensata e creata per offrire al team un mezzo estremamente performante, con un look glamour esclusivo. La perfezione della forma e la pulizia delle linee trovano ineguagliabile espressione nell’eleganza intramontabile del nero e si accendono di una sferzante energia grazie ad un inserto cangiante, nato dalla fusione dei colori identitari di questa stagione: il magenta e il viola.

IMATRA – E proprio il viola rappresenterà lo “step over” di BePink. Al magenta, da sempre colore-simbolo del team, si aggiunge il purple, tonalità distintiva di Imatra. Imatra è un concept “visionario”, innovativo e dal respiro internazionale, nato con l’obiettivo di incentivare e “premiare” l’utilizzo della bicicletta, intesa non solo come uno “strumento per fare sport” ma anche come una vera e propria “compagna di tutti i giorni”, per uno stile di vita più salutare e una mobilità maggiormente sostenibile.

Imatra è un’applicazione scaricabile sul cellulare. Attivandola pochi secondi prima dell’inizio dell’attività è possibile trasformare un allenamento, il tragitto casa-lavoro o, semplicemente, una bella giornata tra amici in un benefit. La app calcolerà, infatti, distanza percorsa e sforzo effettuato convertendoli in Imatra Coins, una moneta nativa digitale 100% green, spendibile sul market place imatra.com per acquistare prodotti di top brand selezionati. Con Imatra si potrà avere uno stimolo in più per implementare o migliorare le proprie “buone abitudini” e vivere in modo intelligente lo “shopping on-line” partecipando concretamente alla svolta “ecologica” indispensabile per il benessere dei singoli e della collettività.

LE DICHIARAZIONI:

“Siamo entusiasti di entrare a fare parte del progetto BePink. Con Walter Zini siamo subito entrati in sintonia con l’intenzione comune di fare qualcosa di significativo in quello che è da sempre il suo mondo: il ciclismo femminile. Noi di Officine Mattio amiamo le sfide e non vediamo l’ora di iniziare!” Ha spiegato Giovanni Monge Roffarello, CEO di Officine Mattio.

“Abbiamo scelto di sostenere il progetto BePink legando il nostro brand a Officine Mattio, un brand premium per promuovere nel Mondo la nostra innovativa moneta digitale nativa” così dichiara Manolo Bianchini, Founder e Chairman Imatra. “Le ragazze del Team a bordo della Lemma RT / Imatra diventeranno l’esempio concreto di come si potranno accumulare Imatra Coin facendo attività sportiva contribuendo alla sostenibilità ambientale.”

“Siamo molto felici di iniziare questo percorso con Officine Mattio e Imatra,” ha detto il Team Manager di BePink Walter Zini. “Anche BePink, come Officine Mattio e Imatra, ha visto la luce con il desiderio di dare vita ad un progetto che potesse rappresentare una solida realtà nel nostro splendido sport e crediamo che, grazie anche al loro sostegno, si possa ulteriormente progredire. Tra pochissimo torneremo alle competizioni e siamo ansiosi di riattaccare il numero sulla schiena!”

A PROPOSITO DI BEPINK

BePink è nata l’11 novembre 2011 grazie alla passione e alla competenza di Walter Zini e Sigrid Corneo, che vantano una lunga esperienza di attività agonistica e di direzione tecnica nel mondo del ciclismo. In questi anni BePink, che anche nel 2024 militerà nel circuito professionistico femminile in qualità di formazione Continental UCI, si è distinta sia a livello nazionale che internazionale, partecipando ai principali eventi del calendario riservato alle due ruote “rosa” con ottimi riscontri. Determinazione, coraggio, passione: questo il mantra di BePink che, da sempre, pone grande attenzione all’attività di sviluppo e crescita delle atlete più giovani e alla valorizzazione delle ragazze maggiormente esperte.

In quasi 14 stagioni di attività, BePink ha potuto festeggiare ottimi risultati sia su strada, che in pista. Tra questi spiccano la Maglia Iridata vestita dall’americana Amber Neben nella prova a cronometro femminile dei Campionati del Mondo 2016, il successo nella prova in linea dei campionati Europei U23 centrato da Silvia Zanardi nel 2021, la medaglia di bronzo conquistata ai Campionati del Mondo 2014 nella cronometro a squadre femminile, la medaglia d’argento della russa Olga Zabelinskaya nella prova a cronometro Olimpica del 2016 e la medaglia di bronzo vinta da Tatiana Guderzo nella prova femminile in linea dei Campionati del Mondo 2018. Degni di nota sono anche i numerosi titoli Europei e italiani e i piazzamenti (anche iridati) su pista raccolti nel corso degli anni dalle atlete BePink. Nel 2023 il team ha, inoltre, conquistato a bordo della bici tradizionale e di quella a scatto fisso un totale di 14 vittorie, 11 secondi posti e 9 terzi posti, classificandosi come miglior team italiano nel ranking mondiale. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Ufficio Stampa BePink

Comments are closed.