Ale Cycling Team: chiusura di stagione ai tricolori giovanili di Ciclocross

Pubblicato 30 Gennaio 2024 | Ciclocross / MTB

Nell’arzigogolato e tecnico circuito nei pressi dell’impianto sportivo di Castelletto di Serravalle (BO) è andato in scena l’ultimo atto di questa stagione ciclocrossistica 2023/2024 con il G.P. Mario Sgarzi alla memoria, gara valida come Campionato Italiano Giovanile. Anche per questa prova tricolore, così come accaduto a Cremona per le categorie internazionali, hanno avuto la meglio il freddo e la nebbia, che ha ammantato il circuito per la quasi totalità delle competizioni. Nella categoria Allievi 2° anno buonissima prestazione per il riminese Stefano Cavalli che con una impeccabile partenza e un brillante recupero nel corso delle diverse tornate del percorso, taglia il traguardo al 9° posto, inserendosi nella prestigiosa topten tricolore.

Replica perfetta anche per Jolanda Sambi, nell’ambito della gara che ha visto coinvolte le Donne Allieve 1° anno, che riesce a conquistare, tagliando il traguardo in nona posizione, la topten tricolore della categoria. Ben performanti anche Lucio Baccini (Esordienti 2° anno) e Edoardo Tassi (Allievi 2° anno) che giungono all’arrivo rispettivamente in 12a e 16a posizione, entrando meritatamente in zona punti topclass. Top ten anche nella prova a squadre del team relay, disputata sabato 27 gennaio sul medesimo percorso, dove l’Ale Cycling Team, purtroppo attardata da una foratura che ha rallentato il terzo staffettista, ha conquistato l’ottava posizione.

«Con questi Campionati Italiani chiudiamo ufficialmente la stagione di ciclocross del team…» – racconta Milena Cavani, brillante atleta ed ex-azzurra di ciclocross, ora alla guida dell’Ale Cycling Team – «…una stagione che ci ha regalato emozioni fortissime e importanti risultati in alcune gare, oltre a qualche amara delusione in altre a causa di un pizzico di sfortuna, ma il bilancio è certamente positivo». «Nel corso di questa stagione abbiamo messo molto “fieno in cascina” in termini di risultati, di rapporto con le atlete e gli atleti del nostro team, ma soprattutto in termini di esperienza» – sottolinea con soddisfazione il Presidente del team Stefano Belloi – «Il nostro obiettivo è mettere a frutto al meglio tutto questo bagaglio acquisito e iniziare sin da subito ad organizzare, se possibile in modo ancor più sistematico ed efficace, la stagione prossima, dove vogliamo puntare ad obiettivi ancor più ambiziosi».

Nei giorni precedenti al Campionato Italiano Giovanile la pluricampionessa, nello sport come nella vita, Eva Lechner, in delegazione con lo staff dell’Ale Cycling Team, ha fatto visita agli sponsor del territorio modenese che hanno sostenuto il progetto della squadra, come simbolica, ma nel contempo concreta e tangibile, forma di ringraziamento da parte di tutte le atlete, gli atleti e i membri dello staff dell’Ale Cycling Team. Arrivederci alla stagione 2024/2025. (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Comunicazione Ale Cycling Team

Comments are closed.