A.S.D. DP66: prosegue la “Campagna del Nord” di Carlotta Borello

Pubblicato 4 Gennaio 2024 | Ciclocross / MTB

Non si fermano le novità in casa DP66, che apre l’ultimo scorcio di stagione con una novità di mercato, i risultati in Belgio di Carlotta Borello e le fatiche organizzative dell’8° Gran Premio del Friuli Venezia Giulia, prova nazionale in programma domenica a Valeriano di Pinzano al Tagliamento e organizzata in collaborazione con la Libertas Ceresetto.

Al via della prova friulana, in maglia ASD DP66, ci sarà anche l’esordiente classe 2010 Alessio Borile, uno dei protagonisti di questa stagione invernale. Il friulano, proveniente dal Grava Bike Team, quest’anno ha vinto la classifica finale del Giro d’Italia Ciclocross, mettendo in bacheca anche due tappe del Master Cross Selle SMP (Jesolo e Faè di Oderzo); l’ultimo suo risultato è quello colto ad Ascoli Piceno con la rappresentativa friulana, di cui faceva parte anche l’allieva Carlotta Petris, con cui si è aggiudicato la Coppa Italia Giovanile di Ciclocross. Il debutto di Borile con i nuovi colori sarà domani a Valeriano di Pinzano al Tagliamento, che ospiterà una due giorni agonistica promossa dalla Libertas Ceresetto e dalla società di Luisa Pontoni.

Domani il 3° Memorial Manlio Tonelli, domenica sullo stesso tracciato (ma affrontato in senso opposto) l’8° Gran Premio del Friuli Venezia Giulia: due prove valide per il Trofeo Triveneto Ciclocross e le cui classifiche finali daranno vita a una graduatoria speciale dedicate alle migliori squadre. Non sarà in Friuli invece la piemontese Carlotta Borello, che sta proseguendo la sua esperienza all’estero partecipando alle più prestigiose gare al mondo. Oggi la piemontese classe 2002 ha preso parte al X2o Trofee di Koksijde, chiudendo la prova belga in 28° posizione. (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio stampa DP66 Giant SMP

Comments are closed.