FAS Airport Services – Guerciotti – Premac: vincono Bianchi, Corvi e Ferri

Pubblicato 3 Dicembre 2023 | Ciclocross / MTB

Oggi, domenica 3 dicembre, la squadra ciclocrossistica Fas Airport Services – Guerciotti – Premac ha stabilito il record stagionale di successi. La squadra del presidente Paolo Guerciotti ha ottenuto ben 5 vittorie. Nella prova del Trofeo Lombardia a Solbiate Olona la squadra del ds Vito Di Tano ha trionfato nella corsa open maschile grazie al lariano Samuele Leone, in quella degli juniores con Nicholas Travella, e tra le ragazze con Arianna Bianchi. La promettente Arianna è nata l’otto febbraio 2006, pertanto si tratta di una ciclogirl alla seconda stagione da junior. Eppure sullo storico tracciato di Solbiate Olona ha varcato l’arrivo prima assoluta tra le ragazze. La studentessa liceale Arianna Bianchi ha battuto Katia Moro e tutte le elite. La simpaticissima Arianna Bianchi ha compiuto una piccola impresa. Infatti le elite e under a Solbiate Olona hanno preso il via con almeno 30” d’anticipo sul gruppo delle juniores. Eppure già al termine del primo giro l’intraprendente Arianna ha raggiunto la testa della corsa open. Nei giri successivi ha ripetutamente tentato di distanziare Katia Moro e le altre elite. Arianna Bianchi ci è riuscita alla grande e adesso sono 5 le sue vittorie della stagione crossistica 2023-24, di cui due ottenute in corse internazionali della Swiss Cup.

“Dedico la vittoria alla squadra Fas Airport Services Guerciotti Premac e alla mia famiglia”, ha detto Arianna oltre l’arrivo, sommersa dall’abbraccio di amici e componenti del clan Guerciotti. La mitica scalinata di Solbiate Olona ha messo le ali a Samuele Leone che ha ottenuto la seconda affermazione stagionale. Primo Leone, secondo Nicolas Samparisi, terzo Filippo Turconi, quarto Lorenzo Samparisi. La corsa open del Trofeo Lombardia è finita così. La gara si è svolta sulla distanza di 8 giri. Dopo i primi due si sono avvantaggiati i fratelli Samparisi, Leone e Turconi. In seguito il forcing di Nicolas Samparisi e Leone ha creato difficoltà allo stradista Turconi e a Lorenzo Samparisi. Per lunghi tratti della corsa Leone e Nicolas hanno pilotato la corsa appaiati, applauditi dal pubblico sul prato del vecchio cotonificio. Al settimo assalto della scalinata Leone ha prodotto l’allungo vincente. Il trionfatore di Solbiate Olona abita a Nibionno (Lecco) ed è nato il 18 agosto 2001. Il Trofeo Lombardia non è un Mondiale o prova della Coppa del Mondo, tuttavia per un atleta staccare tutti su una scalinata resa celebre dalle imprese dei più grandi del ciclocross è qualcosa di entusiasmante. Applaudiamone il gesto atletico.

Nella seconda giornata di gare in Puglia la under 23 (corre in promiscuità con le elite) Valentina Corvi e la junior Elisa Ferri hanno vinto le rispettive gare. Oggi la corsa pugliese si è svolta a Gallipoli (Lecce). Pertanto nella trasferta pugliese Corvi si è imposta a Corato e Gallipoli, esattamente come la neo-junior Elisa Ferri. In Puglia le due vessillifere Fas Airport Services – Guerciotti – Premac hanno gareggiato con la maglia della Nazionale. Oggi a Gallipoli su spiaggia e zone limitrofe il circuito presentava maggiori difficoltà rispetto a quello di ieri, soprattutto per la sabbia. “Sono partita forte – spiega Valentina Corvi, classe 2005, plurititolata del fuoristrada, Campionessa d’Europa juniores di cross country mountain bike nel 2023 – e dopo poche centinaia di metri ero già al comando. Almeno metà percorso era da affrontare a piedi, con la bici sulle spalle”. Il circuito di Gallipoli sarebbe piaciuto tantissimo a Vito Di Tano quando era corridore. “L‘ho sentito dire più volte che era un tracciato pro Vito Di Tano”, rivela la valtellinese. Ancora una volta la ragazze sono partite insieme agli juniores maschi.

“Mi è andata bene – aggiunge Valentina Corvi -: i migliori maschi juniores mi hanno fatto da apripista. E’ stato un bell’allenamento sul piano del ritmo grazie ai maschi”. La Ferri è giunta seconda assoluta tra le ragazze, e appunto migliore delle juniores. “La mia dedica principale – ha aggiunto “Vale” Corvi – va al ct azzurro Daniele Pontoni e al team Fas Airport Services Guerciotti Premac”. La squadra da patron Paolo Guerciotti era altresì rappresentata al Master Ciclocross Emilia Romagna; la prova si è svolta a Casalecchio di Reno. L’under 23 Tommaso Ferri è arrivato secondo nella corsa open, l’albanese Nelia Kabetaj nella stessa posizione tra le juniores. (Foto di Flaviano Ossola)

Alesssandro Brambilla – Ufficio Stampa FAS Airport Services Guerciotti Premac

Comments are closed.