“Coppa del Mondo Ciclocross”: vigilia della prova italiana in Val di Sole

Pubblicato 9 Dicembre 2023 | Ciclocross / MTB

A 24 ore dalla tappa più singolare della Coppa del Mondo di Ciclocross, quella che si disputa domani, Domenica 10 Dicembre, sulle nevi di Vermiglio, in Val di Sole, gli atleti del massimo circuito mondiale sono tornati a confrontarsi con tutto quello che rende unica la sfida in Trentino. La neve che copre i 2,9 km del circuito (con 60 metri di dislivello) non è infatti solo una splendida coreografia, ma un elemento che può significativamente cambiare letture e tattiche di gara: basti pensare al 2022, quando un forte abbassamento di temperatura mutò completamente le condizioni del fondo dalla vigilia alla giornata di gara.

Questa volta l’aspettativa è che la ricognizione di sabato sia più provante anche per la gara di domenica, per cui è previsto meteo sereno e temperatura fra 0 e 5 gradi. Tutti gli atleti più attesi hanno approfittato della sessione di prove libere per testare lo strato di neve sul percorso, capire le traiettorie e soprattutto quanto e dove si possa rischiare qualcosa in più in gara. Al momento, coperture da fango e da sabbia sembrano le soluzioni più gettonate fra gli attesi protagonisti, ma chi ha già gareggiato a Vermiglio lo sa: le scelte potrebbero cambiare fino all’ultimo secondo.

Rispetto all’anno passato, Val di Sole offre degli elementi di tecnicità in più, grazie a un percorso con più angoli e destinato a favorire chi più di altri avrà capacità e sensibilità di guida. Una caratteristica che nel 2022 Michael Vanthourenhout mise in mostra a piene mani, finendo per dominare la prova maschile: domenica compirà trent’anni, e in Italia vuole regalarsi un’altra giornata speciale. A poca distanza da lui ha girato l’altro belga Eli Iserbyt, leader di Coppa del Mondo per cui però, finora, la Val di Sole è stata avara di soddisfazioni: la fase di studio delle traiettorie dell’avversario più atteso è già iniziata. Oltre a loro, in gara per le prime posizioni sono attesi anche gli olandesi Nieuwenhhuis e Kamp, il detentore della Coppa del Mondo Laurens Sweeck e lo svizzero Kevin Kuhn, terzo a Vermiglio nel 2022.

Ha ripreso confidenza con il tracciato anche Puck Pieterse, la fenomenale olandese che ha una striscia aperta in Val di Sole da un anno: dopo la prova di Coppa del Mondo di Ciclocross nel 2022, Pieterse ha infatti conquistato la prova di Cross Country a Daolasa nell’estate 2023, e non ha nessuna voglia di fermarsi. Con lei si prepara a confrontarsi Ceylin Del Carmen Alvarado, l’attuale leader della classifica di Coppa del Mondo, ma fra chi corre per vincere punta ad inserirsi anche l’italiana Sara Casasola. L’atleta friulana, classe 1999, bronzo agli ultimi Campionati Europei, mise in mostra già l’anno scorso un buon feeling con la superficie nevosa, e questa volta sente nelle gambe la possibilità di fare qualcosa in più dell’ottavo posto di dodici mesi fa. “È un tracciato davvero molto divertente su cui guidare,” ha raccontato l’italiana, “soprattutto nelle molte parti in cui la neve è ancora soffice. Bisognerà saper essere delicati, puntare a fare meno errori possibile, e al tempo stesso spingere dove il percorso lo consente. C’è varietà ed equilibrio: mi piace davvero e spero in simili condizioni anche domani.” “Personalmente non mi pongo obiettivi, in prova è sempre tutto semplice ma in gara è una storia diversa. Vedo le due olandesi, Alvarado e Pieterse, un gradino sopra a tutte le altre: Alvarado per il suo eccezionale stato di forma, Pieterse perché al momento è tecnicamente la migliore. Alle loro spalle, però, c’è spazio per inserirsi.”

IN ITALIA DIRETTA SU RAISPORT ED EUROSPORT

L’appuntamento italiano di Coppa del Mondo sarà trasmesso in diretta in tutto il mondo grazie a una capillare distribuzione televisiva. In Italia la copertura sarà garantita da Raisport ed Eurosport. Rai trasmetterà in diretta la Coppa del Mondo sul canale 58 del digitale terrestre, dalle ore 13.00 alle ore 14.20 la gara femminile, mentre dalle 14.30 alle 15.55 andrà in onda la gara maschile. Eurosport coprirà l’evento integralmente sulla piattaforma online, mentre la gara maschile sarà trasmessa anche sul canale lineare Eurosport 2 a partire dalle 14.30.

BIGLIETTI ANCORA DISPONIBILI

I biglietti per la Coppa del Mondo di ciclocross a Vermiglio sono in vendita al prezzo di 15 €, con ingresso gratuito sotto i 12 anni di età, previa registrazione sulla piattaforma di ticketing. La vendita dei biglietti avverrà esclusivamente in forma elettronica e online su www.valdisolebikeland.com: non sarà possibile acquistare i ticket fisicamente in loco.

IL PROGRAMMA

Domenica mattina gli atleti potranno usufruire di un’ultima sessione di prove ufficiali prima delle gare: Donne Elite protagoniste dalle 13:10, seguite dagli Uomini Elite alle 14:40. Prima delle gare, dalle 11.00 alle 13.00 a scaldare l’atmosfera dal palco ci sarà la musica della All Aboard Band. (Foto Credits: Michele Mondini)

Val di Sole Bike Land Press Office

Comments are closed.