“Giro delle Regioni Ciclocross”: tutto pronto per la seconda edizione

Pubblicato 24 Novembre 2023 | Ciclocross / MTB

Nemmeno il tempo di far calare il sipario sul Giro d’Italia Ciclocross, che dal cilindro dell’ASD Romano Scotti è pronta un’altra chicca per gli appassionati e i praticanti della disciplina invernale: domenica 3 dicembre parte, da Gallipoli nella luminosa Puglia, la seconda edizione del Giro delle Regioni Ciclocross, sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana. Due le tappe, dentro o fuori, tutto per tutto. Gallipoli, 3 dicembre. Roma 6/7 gennaio, con sistema di attribuzione punti e maglie identico al GIC che in questi giorni vedrà la sua conclusione a San Colombano Certenoli (GE). Il Giro delle Regioni Ciclocross è uno spin-off delle attività ordinarie dell’ASD Romano Scotti con la finalità di portare la disciplina invernale nel cuore della provincia italiana, in modo complementare al GIC, affinché lo sport incontri la cultura e il calore della nazione in piena ottica di destagionalizzazione turistica.

Gallipoli è sinonimo di ciclocross di grande livello. Il ciclocross a Gallipoli non può che essere firmato Caroli Hotels. Per il quinto anno si tornerà a correre su un tracciato che richiama scenari di Coppa, in quello che è noto per essere un paradiso estivo, ma che il GIC si propone di far scoprire anche a fine autunno. Perché le meraviglie del parco naturale Lido di Sant’Andrea e Litorale di Punta Pizzo a Gallipoli catapultano la tappa d’apertura del nuovo circuito nella Koksijde italiana, tra macchia mediterranea, sabbia cristallina, pineta insidiosa e…un mare da favola. Per il Caroli Hotel Ecoresort Le Sirenè, che il Ciclocross nel Salento ha voluto e difeso, non c’è onore più grande di fare indossare le prime maglie azzurro-tricolore del 2° Giro delle Regioni Ciclocross.

Colori, l’azzurro e il tricolore, che saranno ancora più vivaci, poiché ai nastri di partenza ci saranno gli atleti della nazionale italiana di ciclocross diretti dal CT Daniele Pontoni, impegnati in Puglia per uno stage di rifinitura prima che la stagione di Coppa entri nella sua fase clou. Una scelta che porta a Gallipoli altro azzurro oltre quello del mare cristallino e del cielo salentino, a riconoscere l’elevato spessore tecnico e il valore di una gara che è in assoluto tra le più complesse da mettere in piedi, in un complesso iter autorizzativo trasversale finalizzato a garantire l’incolumità dell’area protetta. E al fianco dei più esperti ci saranno anche i piccolini, ovvero i giovanissimi della categoria promozionale da G0 a G5, su uno short track dedicato (iscrizioni con Fattore k 169476 – Scheda).

«Per Caroli Hotels, che fa della destagionalizzazione turistica il suo mantra, il ciclocross in tardo autunno è diventato ormai un appuntamento a cui è impossibile rinunciare. È con grande piacere che si rinnova per la quinta volta il sodalizio con l’ASD Romano Scotti dell’infaticabile Fausto e del suo staff – saluta Attilio Caroli Caputo, CEO di Caroli Hotels – Quest’anno abbiamo poi il privilegio di inaugurare una nuova creatura di Scotti, il Giro delle Regioni Ciclocross, ai cui nastri di partenza si vedranno protagoniste le maglie azzurre della nazionale italiana. Per l’ospitalità salentina firmata Caroli Hotels è un onore immenso. Riproporre il GP Caroli Hotels Nazionale di Ciclocross è un messaggio tangibile che diamo al territorio: coniugare sport e natura con la corretta fruizione delle aree protette, rispettando i vincoli e avendo cura della natura, che in fondo ci è solo data “in prestito”. Io e il mio staff non vediamo l’ora di darvi il benvenuto a Gallipoli, in Salento! Buon Giro delle Regioni Ciclocross».

Apprezzamento per l’idea giunge anche dall’amministrazione comunale di Gallipoli, con le parole del vice sindaco e assessore allo sport avv. Riccardo Cuppone: «Siamo felici e orgogliosi di ospitare nella nostra città la prima tappa del Giro delle Regioni di ciclocross, un appuntamento che si rinnova nella bellissima zona del parco di Punta Pizzo. Un legame solido che ormai si è creato tra Gallipoli e il ciclocross che vede il Comune e i partner privati nella promozione del territorio anche e soprattutto attraverso lo sport». (Foto Credits: Lisa Paletti e Cuna Photo)

Ufficio Stampa A.S.D. Romano Scotti

Comments are closed.