FAS Airport Services – Guerciotti – Premac: super Casasola in “Coppa del Mondo CX”

Pubblicato 19 Novembre 2023 | Ciclocross / MTB

La friulana Sara Casasola continua a migliorare nei grandi cimenti internazionali. Oggi la portacolori Fas Airport Services – Guerciotti – Premac si è classificata quarta nella prova di Coppa del Mondo a Troyes, in Francia. Nella prova francese si è imposta la fuoriclasse Ceylin Del Carmen Alvarado con 21” su Pick Pieterse, terza a Lucinda Brand a 44” e a 49” è giunta Sara. Solo tre formidabili olandesi hanno preceduto la friulana del team di Paolo Guerciotti. Per lunghi tratti Casasola ha pedalato a ruota della Brand, lottando per salire sul podio. La quarta posizione costituisce per Sara Casasola il miglior risultato in una prova di Coppa del Mondo da quando è elite. Nella recente prova di “Coppa” a Massmechelen la simpaticissima Sara era giunta in settima . Inoltre si è classificata terza a Pont Chateau nel Campionato d’Europa elite. Oggi a Troyes ha ottenuto un risultato importante per il ciclismo italiano, non solo per la società Fas Airport Services – Guerciotti – Premac. Sara nella stagione crossistica in corso vanta anche 5 vittorie in gare del calendario internazionale.

TURIN INTERNATIONAL CYCLOCROSS – Altre belle soddisfazioni a patron Paolo, a suo figlio Alessandro Guerciotti e al ds Vito Di Tano oggi le hanno regalate gli altri corridori impegnati a San Francesco al Campo nel Turin International Cyclocross. Le competiizoni si sono svolte nella zona del velodromo Francone. La toscana Elisa Ferri ha infatti vinto tra le ragazze juniores precedendo Angelica Coluccini e Sabrina Rizzi. Il risultato è importante in quanto Elisa ha 16 anni e per regolamento del ciclocross appartiene alla categoria juniores da fine settembre. L’umbro Mattia Proietti Gagliardoni anch’egli junior della leva 2007 ha regalato alla squadra della famiglia Guerciotti la vittoria con 11” Giacomo Serangeli, 3° a 21” Stefano Sacchet, 4° a 56” Francesco Baruzzi.

Fas Airport Services – Guerciotti – Premac vittoriosa anche nella gara open maschile. E’ merito del lariano Samuele Leone che al velodromo di San Francesco al Campo ha preceduto Simone Pederiva e Cristian Cominelli. Leone, classe 2001, è neoappartenente alla categoria elite “Leone ha corso molto bene – afferma Vito Di Tano – nei primi giri ha contribuito a creare selezione. Quando si sono avvantaggiati in sette gli ho detto di correre per un paio di giri rilassato. Poi durante l’ultimo giro è scattato vincendo con 4” di vantaggio. Quello di San Francesco al Campo non è un circuito paragonabile per dislivelli a quelli del Belgio e della Svizzera. Quello torinese è un percorso tecnico e la gara si è svolta su fondo asciutto. Leone ha fatto valere la sua esperienza sui circuiti molto tecnici, siamo contenti della sua crescita. Sono contentissimo per quanto i miei corridori hanno fatto oggi. Qui in provincia di Torino abbiamo partecipato a 4 gare vincendone 3. E complimenti alla nostra Sara Casasola per il 4° posto in Coppa del Mondo”. (Foto di Flaviano Ossola)

Alessandro Brambilla – Ufficio Stampa FAS Airport Services Guerciotti Premac

Comments are closed.