Ale Cycling Team: un altro fine settimana ricco di esaltanti risultati

Pubblicato 20 Novembre 2023 | Ciclocross / MTB

Lo scenario che ha fatto da contorno alla quinta tappa del Giro di Italia Ciclocross, che si è disputata sabato 18 novembre a Cantoira (TO), nella Val Grande di Lanzo, grazie alla feconda collaborazione tra la G.S. Brunero 1906 e la A.S.D. Romano Scotti, era davvero stupefacente, e ha contribuito a rendere ancor più affascinante questo circuito. Un percorso davvero “insolito” nell’ambito ciclocrossistico, ma forse proprio per questo ancor più stimolante, sia per le atlete e gli atleti, sia per il pubblico che ha seguito, tra vette spruzzate di neve, lo Stura scrosciante e i larici di un giallo iridescente, una gara davvero epica. Un percorso di 3 km, un dislivello di 100 m a giro, tratti con pendenze molto impegnative che hanno fatto da adeguato contorno ad una ottima prestazione di Eva Lechner, la “capitana” della Ale Cycling Team giunta seconda al traguardo tra le Donne Open che, oltre a regalare soddisfazioni agonistiche alla squadra, è prodiga di suggerimenti e consigli per le giovani atlete del team, assumendo un ruolo spesso chiave in un’ottica tecnico-formativa. Importante risultato anche per Giada Martinoli, la giovane atleta varesina, rientrata alle gare dopo uno stop forzato per motivi di salute, che con la quarta posizione assoluta tra le Donne Open, prima tra le Donne Junior ha rafforzato la sua leadership nella speciale classifica della miglior giovane, continuando a vestire la maglia bianca-rosa.

Replica perfetta da parte di Eva Lechner anche il giorno seguente, domenica 19 novembre, a San Francesco al Campo (TO) nella Turin International Cyclocross, organizzato dal Velodromo Francone. Nella città che il 5 maggio 2024 ospiterà la seconda tappa del Giro d’Italia (San Francesco al Campo – Santuario di Oropa), la strabiliante atleta altoatesina, nonostante un problema tecnico al cambio che le ha rallentato la prima parte di gara, ha effettuato un ottimo recupero e ha poi lasciato la compagnia delle avversarie con una azione potente e decisa, giungendo sola a braccia alzate sul rettilineo del Velodromo. Buone prove anche nelle categorie giovanili con Beatrice Trabucchi sesta tra le Donne Esordienti 2° anno.

Nel Trofeo Triveneto di Ciclocross a Roverchiara (VR) bella prestazione per Marco Bramati che taglia il traguardo in prima posizione. Lucia Bramati (Donne Under) e Greta Pighi (Juonior) sono state impegnate a Troyes (Francia), nella prova di Coppa del Mondo, primi passi in gare internazionali con alto profilo tecnico per le nostre atlete che potranno fare preziose esperienze. (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Comunicazione Ale Cycling Team

Comments are closed.