Ale Cycling Team: Lechner e Martinoli fanno festa al “Giro d’Italia Ciclocross”

Pubblicato 26 Novembre 2023 | Ciclocross / MTB

Le atlete dell’Ale Cycling Team, con ancora visibile il segno rosso sotto l’occhio destro, uno dei simboli per testimoniare la forte e convinta adesione alla celebrazione, il 25 novembre, della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite dal 1999, si sono scatenate nel tracciato dell’ultima tappa del Giro d’Italia Ciclocross a S. Colombano Certenoli (GE). In particolare è da sottolineare la magnifica prestazione di Eva Lechner, la “professoressa del fuoristrada” che nell’Ale Cycling Team, oltre ad essere d’esempio per le giovani crossiste e a trasferire loro passione e “trucchi del mestiere”, non smette mai di stupire. Con uno spirito agonistico sano ed entusiasta, mette in scena spettacoli sportivi di prima classe, che fanno rimanere a bocca aperta tutti gli appassionati.

E anche nell’ultima tappa del Giro non si è smentita, guadagnando le posizioni di testa sin dalle prime tornate, incrementando giro dopo giro il suo vantaggio e giungendo in solitaria al traguardo, aggiudicandosi il gradino più alto del podio tra le Donne Open. Competizione sfortunata invece per le atlete della categoria Donne Junior, tutte purtroppo vittime di incidenti di varia natura tra forature, cadute e catene disarcionate. A parziale rimedio, la determinazione di Giada Martinoli, che ha consentito alla giovane atleta varesina di aggiudicarsi in via definitiva la maglia bianca di leader della speciale classifica della miglior giovane tra le Donne Open, rasserenando gli animi e gli orizzonti, che oggi sembravano apparire eccessivamente scuri.

Bravissima anche l’atleta marchigiana Alice Pascucci che nel 3° Memorial Americo Severini a Barbara (AN) vince il primo posto assoluto nella categoria Donne Open, aggiudicandosi meritatamente la maglia di Campionessa Regionale Marche. Quarto e quinto posto anche per gli Junior Giacomo Ghiaroni e Alessandro Ingrami. Vittoria in solitaria tra gli Allievi 2° anno per Stefano Cavalli, seguito da Giulio Baccini (5°), Nicholas Scalorbi (6°) e Cristian Vargas (8°). Completano il quadro il tris di secondi posti a cura di Jolanda Sambi (Donne Allieve), Lucio Baccini (Esordienti 2° anno) e Beatrice Trabucchi (Donne Esordienti 2° anno). A San Michele (VI), nel Memorial Valerio Guderzo Marco Bramati (Junior) termina sesto al traguardo, mentre Lucia Bramati è stata impegnata a Dublino (Irlanda), nella prova di Coppa del Mondo, giungendo tredicesima tra le Donne Under, preziosa esperienza per la sua crescita sportiva. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Ufficio Comunicazione Ale Cycling Team

Comments are closed.