A.S.D. DP66: Alice Papo quinta al “Trofeo Citta’ di Firenze CX”

Pubblicato 1 Novembre 2023 | Ciclocross / MTB

Confermando il feeling con il tracciato fiorentino, su cui già l’anno scorso si piazzò al quarto posto, la friulana Alice Papo ha chiuso in quinta posizione il 3° Trofeo Città di Firenze, gara di classe C2 e ultimo test prima dei campionati europei in Francia in programma questo fine settimana. Su un percorso molto più esigente rispetto a quello del 2022, l’atleta classe 2003 ha preceduto la compagna di squadra Carlotta Borello, che in Toscana ha cercato di rifinire la condizione in vista della rassegna continentale. A proposito di chi andrà a Pontchâteau con la nazionale, Tommaso Cafueri ha concluso la gara riservata agli Open in nona posizione, quarto tra gli Under 23, con il diciannovenne Tommaso Tabotta diciottesimo assoluto. Sgambata di rifinitura prima degli Europei anche per la junior Martina Montagner, che nella prova femminile si è piazzata al 15° posto, quarta tra le atlete U19, con la compagna di squadra Giulia Zambelli 19° assoluta e sesta di categoria.

Tra gli junior, i primi anno Ettore Fabbro e Giacomo Serangeli hanno tagliato il traguardo in decima e undicesima piazza, mentre Stefano Viezzi ha goduto di un ‘turno’ di riposo in vista dell’appuntamento continentale. Complice lo scroscio di pioggia caduto nel primo pomeriggio, l’impegno toscano è stato ancora più impegnativo per i ragazzi delle categorie giovanili, prove in cui la DP66 ha visto salire tre atleti sul podio. Tra le allieve, la bergamasca Sara Peruta è tornata a gareggiare dopo il piccolo infortunio che l’ha tenuta ferma a Brugherio conquistando la seconda posizione; sul podio anche la primo anno Ambra Savorgnano, che si è classificata terza. Nella stessa gara, sesta piazza per Camilla Murro.

Bella conferma invece per l’esordiente Luca Montagner: dopo la convincente prestazione all’Increa Stadium, l’atleta classe 2010 ha ottenuto la prima top 3 stagionale, salendo sul secondo gradino del podio. Tra gli allievi del 2008, infine, il piemontese Nicola Cerame, alla prima stagione alla corte di Luisa Pontoni, ha raccolto la quinta posizione; dodicesima piazza per Gregorio Acquaviva, con Lorenzo Scocciolini quindicesimo e Nicholas Murro 23°. Anche per merito della solidità e della costanza nel rendimento di questi giovani, dopo tre delle cinque prove il sodalizio friulano è al comando del Campionato italiano di società. Al momento sono stati disputati i primi tre round di Tarvisio, Corridonia e Salvirola; all’appello mancano le tappe di San Francesco al Campo (19 novembre) e di Bisceglie (10 dicembre). (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Stampa DP66 Giant SMP

Comments are closed.