Trinx Factory Team: chiusa la stagione agonistica 2023 della MTB

Pubblicato 24 Ottobre 2023 | Ciclocross / MTB

I due noni posti ottenuti nel weekend da Giorgia Marchet nella quarta e nella quinta tappa della Sparta MTB Race chiudono la stagione agonistica del Trinx Factory Team. Un 2023 che ha regalato al team diretto da Luca Bramati il titolo europeo nel cross country olimpico per merito della junior Valentina Corvi, due medaglie d’argento ai campionati italiani di specialità (con l’elite Gioele Bertolini e l’Under 23 Lucia Bramati), oltre alle due piazze d’onore ottenute da Vita Movrin nell’Xco e nell’Xcc ai campionati nazionali sloveni. Maglia tricolore portata a casa invece da Cristian Bernardi nella specialità Endurance, con il trevigiano che ha rappresentato il team anche ai Mondiali Gravel dell’8 ottobre. Il Trinx Factory Team è stato presente ai Mondiali di Glasgow con quattro atleti (Bernardi, Bramati, Corvi e Movrin), mentre erano in tre i portacolori agli Europei Juniores e U23 di Anadia, dove la valtellinese Corvi ha vinto non solo il titolo continentale Xco ma anche la medaglia di bronzo nel Team Relay. A proposito di juniores hanno calcato per le prime volte i palcoscenici di gare internazionali anche i tre atleti classe 2006 Marco Bramati, Daniele Corvi e Marco Guercilena.

Nel 2023 si è assistito anche ai primi passi di Eva Lechner nel mondo delle marathon, con la 38enne che ha messo nel proprio curriculum prove iconiche come la Hero Südtirol Dolomites o la prima prova di Coppa del Mondo Marathon a Nove Mesto. La bolzanina, insieme a Lucia Bramati, ora proseguirà la sua attività agonistica praticando ciclocross. Ieri le due atlete, in prestito temporaneo all’Alè Cycling Team, hanno partecipato alla terza tappa della Swiss Cyclocross Cup, dove Lucia Bramati ha chiuso al nono posto, precedendo proprio Eva Lechner, decima. (Foto di Simone Pederiva, tratta da Comunicato Stampa)

Ufficio Stampa Trinx Factory Team

Comments are closed.