“Master Cross – Selle SMP”: a Brugherio (MB) gara donne posticipata alle ore 13:00

Pubblicato 27 Ottobre 2023 | Ciclocross / MTB

Il conto alla rovescia sta per terminare. Sabato e domenica prossimi Brugherio si trasformerà, ancora una volta, nella capitale del ciclocross italiano. Fari puntati sull’Increa Stadium di Brugherio per il 14° International Cyclocross, che per l’edizione 2023 diventa gara internazionale di Classe 1. Un salto di qualità di grande spessore per il comitato organizzatore della Lega Ciclistica Brugherio 2 presieduto da Carlo Massimo Pirola, che quest’anno ha potuto contare su un nuovo main sponsor, ovvero l’azienda Isolmant di patron Eugenio Canni Ferrari, da sempre attiva nel mondo delle due ruote. Collaborano all’organizzazione Mtb Increa Brugherio, Brugherio Sportiva e Sorgente Pradipozzo. La gara, 2^ prova del Master Cross Selle Smp, assegnerà anche il 14° Trofeo Cooperativa Edificatrice Brugherio 82, azienda che sin dalla prima edizione ha sostenuto il ciclocross di Brugherio, con il patrocinio della regione Lombardia e del Comune di Brugherio.

PROGRAMMA GARE

Anche quest’anno è stata scelta la “formula” dei due giorni di gara, ricalcando il programma dell’edizione 2022. Il sabato sarà dedicato alle categorie internazionali C1. Gli juniores apriranno le danze alle ore 11:00. Le Donne Open e Juniores scatteranno alle 13:00, seguite dagli Open con partenza alle 14:15. Come ogni anno le gare del pomeriggio saranno trasmesse in diretta da Raisport. Al mattino la competizione degli juniores potrà essere seguita live sul canale facebook del Master Cross Selle Smp. Domenica spazio alle gare di carattere nazionale riservate ai Master, ai giovanissimi della G6, agli Esordienti e agli Allievi, che vedranno gareggiare i migliori talenti del panorama nazionale.

PARTECIPANTI

I numeri e soprattutto i nomi al via di questa edizione fanno davvero tremare! 669 atleti iscritti in rappresentanza di 10 nazioni: Italia, Repubblica Ceca, Albania, Svizzera, Francia, Polonia, Germania, Austria, Ucraina e Olanda. Saranno ben 27 gli atleti stranieri al via, distribuiti nelle 3 competizioni internazionali. La gara riservata alla categoria Open maschile, proporrà al via un pokerissimo di campioni nazionali. I tricolori italiani, ovvero l’Elite Filippo Fontana e l’Under 23 Filippo Agostinacchio, dovranno battagliare con il campione nazionale svizzero Timon Ruegg, con quello tedesco, Sasha Weber, e quello della Polonia Marek Konwa. La Svizzera schiererà il proprio campione nazionale anche nella gara degli Juniores. Nicolas Halter e il connazionale Sven Sommer proveranno a scrivere il proprio nome sull’albo d’oro dell’Increa Stadium, ma dovranno vedersela con Velentin Hofer della nazionale austriaca e i migliori atleti azzurri, il friulano Stefano Viezzi, il giovane umbro Mattia Proietti Gagliardoni e tutti gli altri protagonisti di questo inizio di stagione. La sfida femminile sarà prevalentemente azzurra. Ci saranno schierate alla partenza tutte le top riders italiane, come l’esperta friulana Sara Casasola, vincitrice nel 2022, la lissonese Rebecca Gariboldi e la piemontese Carlotta Borello, che dovranno tenere a bada una nutrita pattuglia di atlete di nazionalità straniera.

IL TRACCIATO DI GARA

Il tracciato di gara di Brugherio, disegnato da Federico Mandelli, non ha bisogno di presentazioni ed è sempre uno dei più apprezzati in campo nazionale. Misurerà 3 chilometri e sarà diviso in 5 settori: THE WALL, DOUBLE SNAKE powered by Isolmant, MURO DEL NORD, JUMP AREA e 1 2 TREES. Dopo il temibile Muro del Nord, è stato inserito un nuovo tratto tecnico, ovvero una contropendenza in discesa che metterà a dura prova le capacità tecniche degli atleti. Sul canale Youtube “brugheriocxinternational” trovate la ricognizione del percorso 2023. L’international Ciclocross di Brugherio gode dell’importante patrocinio della Regione Lombardia. Alleghiamo il cortese saluto del sottosegretario Sport e Giovani Lara Magoni. “La bellezza del percorso e il livello agonistico della gara fanno della Brugherio CX International un appuntamento imperdibile e tra i più attesi di tutto il panorama della disciplina. Regione Lombardia è orgogliosa di tutti gli eventi che, grazie allo sport, fungono da momenti di promozione e condivisione. Questa corsa, giunta alla sua 14a edizione, rientra a pieno titolo tra le eccellenze sportive lombarde, contribuendo alla crescita della disciplina e rilanciando l’importanza dello sport, aspetto che il presidente Attilio Fontana ed io, come Sottosegretario Sport e Giovani, curiamo con grande passione e impegno. I miei complimenti a tutta l’organizzazione, soprattutto per l’apertura della competizione anche alle categorie più giovani e agli amatori, qualità non scontata ma fondamentale per il successo della gara. Un grandissimo in bocca al lupo a tutti i partecipanti, sono sicura daranno il loro massimo. Un abbraccio e viva il ciclocross!” (Foto di Flaviano Ossola)

Sabato 28 Ottobre
– Ore 9:00 Verifica tessere fino a 1 ora prima della partenza di ogni singola gara
– Ore 10:15 Riunione tecnica
– Ore 11:00 Juniores M
– Ore 13:00 Open F/Juniores F
– Ore 14:15 Open M

Domenica 29 Ottobre
– Ore 8:00 Verifica tessere fino a 1 ora prima della partenza di ogni singola gara
– Ore 09:30 Master M/F
– Ore 10:45 Giovanissimi G6
– Ore 11:30 Esordienti M
– Ore 13:15 Allievi 1° anno
– Ore 14:00 Allievi F Esordienti F
– Ore 15:00 Allievi 2° anno

Ufficio Stampa Master Cross Selle SMP

Comments are closed.