Ale Cycling Team: un ottimo inizio di stagione sugli sterrati del Ciclocross

Pubblicato 3 Ottobre 2023 | Ciclocross / MTB

Eccoci al fischio d’inizio del Giro d’Italia Ciclocross 2023, e non poteva che scoccare nuovamente la passione per questa meravigliosa manifestazione che, da Tarvisio (UD), si snoderà, attraverso 6 tappe, per buona parte del nostro Paese. Nell’atmosfera da “Europa del levante” che propone Tarvisio, uno dei pochi comuni italiani che riversa le sue acque nel bacino idrografico del Danubio e del Mar Nero, è andata in onda una manifestazione di primissimo piano. Il percorso, davvero duro per i dislivelli non consueti nel CX, è risultato estremamente impegnativo per i crossisti. Anche le atlete e gli atleti in casacca “blue di Prussia” si sono subito adeguati all’importanza dell’evento, mettendo in campo il massimo dell’impegno e conquistando preziose posizioni in classifica per la soddisfazione di patron Stefano Belloi e della direttrice tecnica Milena Cavani.

Nella categoria Donne Open ancora una piazza d’onore per la bergamasca Lucia Bramati, prima Under 23 a tagliare il traguardo, seguita dalla “regista” in casa Ale Cycling Team, Eva Lechner che taglia il traguardo in quarta posizione. Al nono posto assoluto e prima tra le Donne Junior, la piacentina Greta Pighi raccolto un ottimo risultato grazie ad una perfetta condotta di gara. La piacentina ha incrementato il ritmo sin dalla prima tornata conquistando un buon margine sulle inseguitrici di categoria, anche se purtroppo al secondo giro uno scivolone nel tratto in contro pendenza l’ha penalizzata riaprendo i giochi in gara con l’immediata inseguitrice, l’ottima Montagner. È nel corso del penultimo giro che Greta Pighi ha “aperto il gas” guadagnando una quindicina di secondi di margine, avvantaggiandosi sul tratto più tecnico in salita e aggiudicandosi, per la prima volta nella sua carriera, la maglia bianca di miglior giovane e leader tra le Junior. Completa la classifica di categoria la marchigiana Alice Pascucci che giunge sedicesima, quinta tra le Donne Junior. Nelle categorie giovanili buone prestazioni per il ravennate Lucio Baccini e per Beatrice Trabucchi, entrambi Esordienti, che conquistano la sesta posizione nelle rispettive competizioni. (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Comunicazione Ale Cycling Team

Comments are closed.