Bft Burzoni – Vo2 Team Pink: Eleonora La Bella protagonista al Mondiale

Pubblicato 5 Agosto 2023 | Strada

Una gara di sacrificio e di dedizione alla causa azzurra, onorando al meglio la maglia nella sua prima esperienza iridata. Oggi a Glasgow è scoccata l’ora del primo Mondiale della carriera per Eleonora La Bella, laziale di Anagni classe 2006 e portacolori della formazione piacentina Bft Burzoni VO2 Team Pink. Nella prova su strada Donne Juniores, la “panterina” ha concluso la prova al venticinquesimo posto, mentre l’Italia ha sfiorato il bronzo con Federica Venturelli, atleta di punta designata e quarta a un soffio dalla belga Fleur Moors.La maglia iridata è andata alla francese Julie Bego, che ha fatto la differenza a 22 chilometri dall’arrivo (70 i complessivi) con un attacco in solitaria che le ha permesso di guadagnare dai 15 ai 20 secondi a elastico, un gap che le avversarie non sono riuscite poi a ricucire. L’argento, invece, è finito al collo della grande favorita della vigilia, la britannica Cat Ferguson. Per Eleonora La Bella, che ha macinato chilometri nelle prime posizioni del gruppo prima che la corsa “esplodesse”, una preziosa esperienza, contando anche che si tratta di un’atleta al primo anno in categoria.

Mondiale Donne Juniores strada Glasgow: 1° Julie Bego (Francia) in 1 ora 54 minuti 53 secondi, 2° Cat Ferguson (Gran Bretagna) a 9 secondi, 3° Fleur Moors (Belgio), 4° Federica Venturelli (Italia), 5° Imogen Wolff (Gran Bretagna) a 12 secondi, 6° Titia Ryo (Francia), 7° Celia Gery (Francia), 8° Isabella Holmgren (Canada) a 15 secondi, 9° Mackenzie Coupland (Australia), 10° Xaydee van Sinaey (Belgio) a 17 secondi. (18° Sara Piffer a 2 minuti 45 secondi, 25° Eleonora La Bella a 2 minuti 52 secondi, 33° Marta Pavesi a 5 minuti 38 secondi).

DOMANI GARA OPEN A VALVASONE-ARZENE – Domani la formazione Donne Juniores Bft Burzoni VO2 Team Pink sarà di scena a Valvasone-Arzene (Pordenone) nella corsa Donne Open “Giro della Provincia di Pordenone”, giunto alla ventottesima edizione. Il via è previsto alle 10, con 101,5 chilometri da percorrere. “E’ un percorso – commenta Stefano Peiretti, direttore sportivo della squadra insieme a VIttorio Affaticati – completamente pianeggiante, con alcuni rilanci e un tratto finale di tre chilometri molto tortuoso e caratterizzato da strade strette. Negli ultimi 3000 metri sarà fondamentale mantenere le prime posizioni del gruppo per evitare rischi e per farsi trovare nelle migliori posizioni per l’eventuale volata finale a gruppo compatto. Correremo nuovamente insieme alle Elite, il ritmo sarà elevato; cercheremo di favorire una fuga da lontano se ci fosse l’occasione o puntare sulle nostre velociste se si presentasse uno sprint a ranghi serrati”. Nove le “panterine” in sella: Anita Baima, Vittoria Grassi, Valentina Zanzi, Linda Ferrari, Giorgia Tagliavini, Letizia Tasciotti, Francesca Sorgi, Asia Sgaravato e Marisol Dalla Pietà. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Luca Ziliani – Ufficio Stampa Bft Burzoni Vo2 Team Pink

Comments are closed.