Bft Burzoni – Vo2 Team Pink: Eleonora La Bella convocata al Mondiale

Pubblicato 1 Agosto 2023 | Strada

Avventura iridata all’orizzonte per Eleonora La Bella, portacolori della formazione piacentina Bft Burzoni VO2 Team Pink che parteciperà in maglia azzurra ai Mondiali di Glasgow, in Scozia. Classe 2006 di Anagni (Frosinone) e al suo primo anno in categoria, la “panterina” laziale è stata selezionata per la prova su strada Donne Juniores in programma sabato 5 agosto. “La convocazione di Eleonora – afferma Stefano Peiretti, direttore sportivo della Bft Burzoni Vo2 Team Pink insieme al collega Vittorio Affaticati – conferma quanto di buono abbia fatto vedere in questi mesi con la sua costanza e con l’aiuto di tutte le compagne. Questa chiamata in azzurro premia lei in primis e il lavoro di tutta la squadra e della società; è indubbiamente una bella vetrina che permetterà a Eleonora di vivere una bella esperienza in campo internazionale e portare in alto i colori dell’Italia. Un grande in bocca al lupo a lei e a tutta la nazionale azzurra”.

“Ho sempre visto in tv il Mondiale – racconta Eleonora La Bella – e pensare che tra pochi giorni lo disputerò anch’io è un’emozione forte e difficile da descrivere. È un grande premio sia per me, sia per le persone che mi sono vicino, per questo spero di emozionarmi – sicuramente sarà così – e di far emozionare. Da inizio stagione a ora ho notato tanti miglioramenti, merito soprattutto dell’ambiente della Bft Burzoni VO2 Team Pink, dei ds e delle mie compagne, che sono un grande punto di riferimento per me. Le mie tre vittorie (Ceriale, Buttrio, Breganze), unitamente ad altri risultati delle mie compagne, sono la dimostrazione che stiamo facendo una bella stagione. Le corse che ho disputato e in cui ho dato il meglio di me stessa credo che siano il Fiandre e i due Campionati italiani (doppio argento, ndc)“.

Quindi aggiunge. “Rappresentare il mio team in azzurro a un Mondiale significa onorare al meglio la maglia e soprattutto dimostrare il nostro valore. Per questo, le mie compagne di nazionale ed io siamo concentrate su un unico obiettivo: far bene. Abbiamo preparato Glasgow con due settimane di allenamento in altura a Livigno, basando il lavoro sul percorso che troveremo in Scozia e migliorando la forza. Le sensazioni sono positive. L’obiettivo è quello di dare il massimo e, comunque andrà, di prendere questa esperienza come un insegnamento per crescere e migliorare ancora di più. Il 5 agosto correremo la prova in linea, sono già concentrata per quel momento. La voglia di onorare la maglia e il lavoro svolto è davvero tanta”. (Foto di Flaviano Ossola)

Luca Ziliani – Ufficio Stampa Bft Burzoni Vo2 Team Pink

Comments are closed.