BePink – Gold: capolavoro di Giorgia Vettorello sulle strade di Francia

Pubblicato 1 Agosto 2023 | Strada

E’ arrivata sulle strade di Francia la gioia più bella per Giorgia Vettorello che, oltre le Alpi, ha “rotto il ghiaccio” e conquistato la prima vittoria della stagione (e tra le Elite) imponendosi in solitaria nella Kreiz Breizh Elites Féminin, prova di categoria 1.1 UCI. La trevigiana classe 2000, che in questi mesi di gare aveva già raccolto numerosi piazzamenti, sul traguardo di Pabu (raggiunto dopo 139 km dal via di Callac) è riuscita ad avere la meglio sulle compagne di fuga e ad alzare le braccia al cielo, portando anche in casa BePink – GOLD il nono successo del 2023. Il “capolavoro” di Vettorello è iniziato a tre giri dalla conclusione, quando è evasa insieme ad altre tre atlete dal gruppo delle migliori di giornata, forte di una trentina di unità. Il quartetto ce l’ha fatta, poi, a tenere a “distanza di sicurezza” il plotone e a duemila metri dalla conclusione la 23enne di Mogliano Veneto (TV) ha piazzato l’allungo decisivo, valsole il gradino più alto del podio. “Una bellissima soddisfazione!” Ha commentato Vettorello. “Quando ho deciso di provarci, mi sono detta: ora o mai più! Alzare le braccia al cielo è una sensazione che non si può spiegare a parole. E’ stato fantastico! La mia dedica è per il team; per Walter Zini, per le mie compagne e anche per tutto lo staff che lavora con noi!”

“Siamo veramente felicissimi!” Ha detto il Team Manager Walter Zini. “Giorgia cercava da tanto la vittoria e, finalmente, è arrivata. Segno che, quando si lavora duramente, si viene ripagati. Complimenti a lei e a tutta la squadra. Oggi le ragazze hanno corso bene e siamo riusciti a metterci in evidenza anche nelle fasi interlocutorie, grazie alle fughe di Casagranda e di Basilico. I buoni piazzamenti di Valentina e Zanardi, che hanno chiuso al settimo e ottavo posto (quest’ultima si è aggiudicata altresì la classifica dei Traguardi Volanti), hanno completato un’ottima giornata. Peccato per qualche caduta di troppo ma, visto che fortunatamente non ci sono state gravi conseguenze, possiamo dirci più che soddisfatti di come sia andata questa trasferta!” (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Stampa BePink Gold

Comments are closed.