“Trofeo Santero”: si va definendo il cast delle partecipanti

Pubblicato 13 Luglio 2023 | Strada

Le ciclogirls elite si apprestano a disputare il Trofeo Santero a tappe. La corsa della Loabikers è in programma sabato 15 e domenica 16 luglio. Tra le giovani che puntano a ben figurare sulle strade del Basso Piemonte c’è la neo-ragioniera Elisa De Vallier, passista del team Acca Due O – Manhattan. “Sono molto ambiziosa – dice Elisa, trevigiana di Colle Umberto come il grande Ottavio Bottecchia – e al Trofeo Santero vorrei fare bella figura. Stabilirà il mio staff se dovrò correre per vincere almeno una tappa oppure lottare per la classifica finale a tempo”. All’inizio di stagione la quotata Elisa De Vallier ha dovuto saltare il Trofeo Ponente in Rosa a tappe, altra gara con regia organizzativa della Loabikers, e ora in attesa di iniziare l’Università ha la possibilità di allenarsi nel migliore dei modi. Quest’anno Elisa ha trionfato nella gara di Martellago, in Veneto. E’ un risultato importante considerando che è nata il 26 giugno 2004 , quindi al debutto tra le elite. “A Martellago ho provato una grande gioia, ed ero molto contenta anche del quinto posto al Gran premio della Liberazione a Roma. Ho una gran voglia di arricchire il mio palmares stagionale”. Nel 2022 tra le juniores la ragazza nata a Vittorio Veneto ha vinto 3 gare quindi, va considerata emergente. Al Trofeo Santero le altre vessillifere Acca Due O-Manhattan dirette da Matteo Busato saranno Giulia Vallotto, Alessia Foligno, Sara Dalla Valle, Martina Silvestri, Alice Brugnera.

Il manager della BePink – Gold, Walter Zini, ha confermato la partecipazione della plurititolata Silvia Zanardi. Ecco le altre ragazze BePink: Prisca Savi, Silvia Zanetti, Giorgia Vettorello, Andrea Casagranda. Da sempre la BePink partecipa al Giro d’Italia e a numerose classiche World Tour. Altra squadra protagonista al Giro che vedremo nel Trofeo Santero è la Mendelspeck con Francesca Pisciali, Alice Capasso, Elisa Lugli, Emma Bernardi, Angela Oro, Michela De Grandis, Monica Castagna e Francesca Tommasi. Invece Beatrice Rossato, Carmela Cipriani ed Emanuela Zanetti sono plurivincitrici dell’Isolmant-Premac-Vittoria, sicure partecipanti al “Santero”. Il team nella gara a tappe punterà anche su Carlotta Borello, Asia Zontone, Valeria Curnis, Alice Capretti, Sonia Rossetti. La Isolmant è un’altra formazione ben rodata per aver disputato il Giro d’Italia. La Zhiraf – Guerciotti ha iscritto al “Santero” Jessica Fiorini, Martina Bufalini, Sabrina Ventisette, Asia Ranucci, Greta Zingoni, Linda Laporta. Il team Born To Win – Zhiraf avrà Elisa Taiti, Giorgia Serena, Giulia Luciani, Silvia Bortolotti, Emma Zanetti e Yana Matisina.

La plurititolata del ciclocross Francesca Baroni parteciperà alla corsa a tappe della Loabikers con maglia Aromitalia – Basso – Vaiano, unitamente alle lituane Rasa Leleiyvite e Rasa Rumsaite. L’Aromitalia-Basso Vaiano sarà rappresentata anche da Francesca Balducci, Serena Semoli, Irene Affolati, Lara Scarselli, Fanny Bonini, Milena Del Sarto, Fabia Maramotti. Sono tutte squadre reduci dal Giro d‘Italia, come la GB Junior Team Piemonte , squadra creata dagli amici di Gianluca Bortolami. La molisana Noemi Lucrezia Eremita nella corsa rosa si è messa in evidenza soprattutto con tentativi di fuga. Miss Eremita correrà al Trofeo Santero e col lei, griffate GB, Chiara Sacchi (una vittoria quest’anno), Gemma Sernissi, la quotata Giulia Giuliani, la pluritolata della mountain bike Sylvie Truc, Monia Garavaglia, Vittoria Ruffilli, Benedetta Della Corte, Lisa Aime. Non può gareggiare Elisa Valtulini che al Giro d’Italia cadendo si è rotta una clavicola.

La squadra francese Chambery Cyclisme è una fedelissima partecipante alle gare organizzate dalla Loabikers. Il team con sede tra le Alpi del Tour de France in Piemonte farà gareggiare Julia Aubry, Jessie Marrel, Pauline Grandgirard, Laurine Cochard, Clemence Latimier, Laura Lavry e l’austriaca Barbara Human. Nelle tappe Rossiglione – Ovada e Ovada – Santo Stefano Belbo si vedranno pure le maglie della Nazionale dell’Uzbekistan. Dovrebbe brillare Yanina Kuskova che alla corsa a tappe Trofeo Ponente in Rosa è stata grande protagonista e nell’ultima tappa con un attacco deciso ha creato notevoli problemi a Jolanda Neff, vincitrice finale. Le altre uzbeke in gara al Santero saranno Nafisat Kozieva, Shaknuza Uldukkaeva, Margarita Misyurina, Madina Kaknkhorova, Sifiya Karinovw. Sono in corso contatti tra l’organizzazione e altre squadre. L’elenco effettivo delle partecipanti verrà diramato nella mattinata di sabato post-verifica licenze. (Foto di Flaviano Ossola)

Alessandro Brambilla – Ufficio Stampa Trofeo Santero

Comments are closed.