Team Wilier – Chiara Pierobon: grande successo per il “Memorial Franco Basso”

Pubblicato 19 Luglio 2023 | Strada

Questa volta lo spazio settimanale non è incentrato esclusivamente per decantare i piazzamenti delle ragazze del Diesse Stefano Franco, sebbene l’ottimo quinto posto di Sara Piffer ed il quattordicesimo di Camilla Lazzari non siano risultati di poco conto, anzi (e neppure la prestazione “monstre” di Chiara Manfro ragazza squadra che si è sacrificata per riportare davanti la compagna Camilla Lazzari dopo la sostituzione della bici e successivamente artefice di un attacco ma con un fine gara per lei poco fortunato per una caduta senza conseguenze nell’ultimo giro che l’ha costretta all’abbandono); quello che balza agli occhi è il grande lavoro organizzativo dello staff e degli amici del Breganze CicloClub96 Team Wilier Chiara Pierobon capitanati dal presidente Giorgio Pigato che, grazie anche alle forze del territorio con l’Amministrazione Comunale in primis rappresentata dall’Assessore Sebastiano Silvestri, hanno allestito l’8° memorial Franco Basso e il 2° memorial Luigi Lievore riservato alle donne Junior.

Il comprensorio scolastico Guido Laverda ha elegantemente ospitato la punzonatura dell’evento con la direzione di corsa di Michele Franceschetto e Giampaolo Sartori a coordinare con la segreteria (Giuria: Parolin, Marampon, Pinarello e Mattiuzzi), tutti gli addetti ai lavori che nei vari ruoli hanno garantito la buona riuscita della gara proposta su un circuito ondulato di 10,7 km. con 8 passaggi in prossimità delle Torricelle e l’arrivo nella centralissima Piazza Mazzini che in mattinata aveva ospitato lo storico raduno della moto Laverda. La città dei “Toresani” e del “Torcolato” ha ospitato 19 squadre con 119 ragazze iscritte e 91 partenti. Dopo gli 85 km. di gara Eleonora La Bella (BFT Burzoni VO2 Team Pink) ha vinto allo sprint su Elisa De Valier (Acca due O – Manhattan) – seconda anche nel 2022 su questo traguardo, con l’atleta del Conscio Pedale del Sile Romina Costantini che ha completato il podio chiudendo a 25” dalle due protagoniste.

La Kazaca Yelizaveta Sklyrova (Ziraf Guerciotti) ha indossato la maglia del velocista d’oro mentre Eleonora la Bella ha vestito quella dello Scalatore d’oro. E’ stata una giornata di sport con le ragazze che hanno gareggiato, come previsto dagli organizzatori, su un circuito esigente che ha evidenziato le qualità delle protagoniste e la selezione che si è verificata, con sole 22 atlete sul traguardo, ne è la prova tangibile. Le premiazioni con l’omaggio floreale offerto da Giorgio Pigato al fratello di Franco Basso, alla figlia di Luigi Lievore e ai genitori di Chiara Pierobon, ha suggellato il termine della manifestazione apprezzata da tutti i presenti che si è conclusa con un pensiero per AnnaChiara Dinale colpita poche ore prima da un grave lutto familiare.

Prossime gare: domenica 23 luglio l’appuntamento è per la gara di Open di Levada di Ponte di Piave (Tv) organizzata dal Gruppo sportivo San Gabriel valido per il San Gabriel Race – 2° Trofeo Renzo Tonon di km. 94,770 con partenza alle 9,00. (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Stampa Breganze CicloClub96 Team Wilier Chiara Pierobon

Comments are closed.