UAE Team ADQ: Safiya Alsayegh quinta al “Campionato Asiatico Cronometro”

Pubblicato 10 Giugno 2023 | Strada

Safiya Alsayegh si è classificata al quinto posto nella prova a cronometro Donne Under 23 dei Campionati Asiatici di Ciclismo su Strada che sono in corso di svolgimento nella zona di Rayong, in Tailandia. L’atleta emiratina di UAE Team ADQ, la prima atleta araba del WorldTour, ha difeso con onore la maglia della sua squadra Nazionale offrendo un’ottima prestazione in una gara valida anche per la qualificazione olimpica, contro avversarie di grande livello. La gara si è svolta su un percorso di 30 chilometri con partenza e arrivo a Dok Krai Reservoir. A vincere nella categoria Donne Under 23 è stata l’uzbeka Yanina Kuskova col tempo di 41:51 alla media di 43.011 km/h. Ad oltre un minuto hanno completato il podio la cinese Yuhang Cui e l’altra uzbeka Evgeniya Golotina. Quarto posto pe l’indonesiana Dewika Mulya Sova e quindi Safiya Alsayegh ha concluso in quinta posizione con un ritardo di 2:14 alla media di 40.832 km/h, lasciandosi alle spalle con discreto margine la sudcoreana Jueun Lee e la tailandese Kamonrada Khaoplot. Dopo la competizione Safiya Alsayegh ci ha raccontato: “Sono contenta del mio quinto posto. È stata una gara dura, ma direi che la prestazione è stata ottima perché sento di aver dato tutto quello che avevo e sono arrivata molto stanca. Era anche una gara di qualificazione alle Olimpiadi, quindi il livello era al top quest’anno, con più di 15 squadre nazionali partecipanti. Per questo è chiaro che ottenere risultati migliori era ancora più difficile, quindi sono soddisfatta di questo risultato e della forma che ho raggiunto finora. E posso solo che promettere di fare ancora meglio in futuro”.

Grazie al supporto della Federazione Ciclistica degli Emirati Arabi Uniti e del suo team UAE Team ADQ, nelle ultime settimane Safiya Alsayegh ha potuto allenarsi in Europa, in Spagna, per provare a migliorare ancora le sue prestazioni. “Devo ringraziare in particolare la Federazione che mi ha dato la possibilità di fare questo training camp e poi tutto il team ed in particolare il mio coach Cristina San Emeterio che mi ha allenato al meglio. Diciamo che è stata un’ottima preparazione finale dopo un buon periodo di allenamento a Dubai. Ora non vedo l’ora di mettermi di nuovo alla prova nel gara su strada tra 2 giorni”. Infatti, Safiya Alsayegh, che in questa stagione si era già riconfermata campionessa nazionale della prova su strada e a cronometro, lunedì 12 giugno parteciperà anche alla gara su strada, sempre per Donne Elite e Donne Under 23, che si svolgerà su un percorso di 109 chilometri disegnato su due giri di un circuito di 23 chilometri e il tratto in linea finale di 63 chilometri verso il traguardo posto al Rayong Provincial Sports Stadium. Partenza alle ore 10 locali. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Giorgio Torre – Press and PR Officer For UAE Team ADQ

Comments are closed.