Valcar – Travel & Service: soddisfazioni dalle categorie junior, allieve ed esordienti

Pubblicato 5 Maggio 2023 | Strada

Continuano le soddisfazioni in casa Valcar – Travel & Service, perché le junior Federica Venturelli, Marta Pavesi e Irma Siri sono state convocate dal c.t. della nazionale italiana Paolo Sangalli per gareggiare in due gare in Francia. Le tre atlete infatti correranno il 5 e il 6 maggio al Tour du Gévaudan Occitanie femmes. Questa esperienza internazionale sarà fondamentale per accrescere il bagaglio tecnico delle due atlete, per completare la propria formazione e per imparare uno stile di corsa diverso da quello a cui le atlete sono abituate in Italia.

Proprio in Italia settimana scorsa le atlete Valcar – Travel & Service hanno mostrato importanti progressi in tutte le categorie e i risultati ottenuti non sono nient’altro che i frutti di un buon lavoro e del talento delle atlete in maglia blu fucsia. Impressionanti i valori di Federica Venturelli. La cremonese ha vinto sia a S.Urbano, sia a Maser e quel che va sottolineato è il fatto è queste vittorie arrivano anche in corse open, cioè aperte alla partecipazione di donne elite. La gara di Sant’Urbano è stata poi l’emblema di una gara in cui si è cercato di costruire anche interessanti dinamiche tattiche per la realizzazione di un buon gioco di squadra, uno dei cardini dell’attività in Valcar – Travel & Service. E benchè ci sia stata qualche piccola sbavatura, sono arrivati due risultati clamorosi. Una è stata la vittoria, come detto, di Federica Venturelli, l’altro è stato il secondo posto di Marta Pavesi al fotofinish proprio alle spalle della compagna di squadra, e poi è arrivato il quinto posto di Irma Siri. L’obiettivo di questa gara era quello di costruire un buon treno per gli ultimi Km e la volata finale. Sempre Marta Pavesi era sempre stata protagonista a Maser dove aveva colto un bel sesto posto tra le junior, così come altrettanto bene aveva fatto Lucia Brillante Romeo, capace di piazzarsi in nona posizione sempre tra le junior.

Interessanti gli sviluppi che stanno prendendo le prestazioni delle donne allieve. In una annata dove la concorrenza è molto agguerrita sono da sottolineare gli ottimi piazzamenti nelle gare in Puglia di Giulia Zambelli e Giulia Limonta, seconda e quinta a Monte S.Angelo, e di Misia Belotti, ottava a Orta Nova. Continuano le belle prestazioni delle esordienti che sembrano potersi giocare anche traguardi importantissimi in questo 2023. Molto convincente è Sara Peruta che ha sfiorato la vittoria in due occasioni arrivando seconda sia a Monte S.Angelo che a Orta Nova, mentre Carlotta Ronchi ha centrato anch’essa una doppia Top 10 in Puglia, piazzandosi quarta a Orta Nova e nona a Monte Sant’Angelo. Molto bene anche anche Martina De Vecchi che ha avuto la bravura di classificarsi in sesta posizione a Monte Sant’Angelo. (Foto di Flaviano Ossola)

Valerio Villa – Ufficio Stampa Valcar Travel & Service

Comments are closed.