Trinx Factory Team: la junior Corvi leader del “Italia Bike Cup Chaoyang MTB”

Pubblicato 2 Aprile 2023 | Ciclocross / MTB

Brindisi di compleanno sul podio di Nalles per la junior Valentina Corvi, che ha chiuso al terzo posto la Marlene Sudtirol Sunshine Race, prova Hors Categorie valida come quarto atto del circuito Italia Bike Cup Chaoyang. A precedere la 18enne italiana solo le austriache Katrin Embacher ed Eva Herzog, capaci di rientrare sulla campionessa italiana, autrice di una partenza al fulmicotone. Oltre al trofeo per la terza classificata, Valentina Corvi si porta a casa anche la maglia di leader del circuito, dove ora guida la classifica generale con un buon margine di sicurezza sulla bergamasca Elisa Lanfranchi e sulla ex leader Gaia Gasperini.

Restando in campo femminile, la prova Open ha visto la bellunese Giorgia Marchet chiudere al quinto posto, quarta tra le Donne Elite, mentre Lucia Bramati ed Eva Lechner hanno chiuso rispettivamente in 20° e 21° posizione: per la giovane Bramati un piazzamento che le vale la settima piazza tra le Under 23. Tra gli Open, invece, Gioele Bertolini ha terminato quindicesimo una prova dominata dagli stranieri: il valtellinese ha chiuso a una trentina di secondi dalla top 10. I primi a misurarsi sul tracciato caratterizzato dalla salita dell’Usignolo sono stati però gli juniores. La prima maglia del Trinx Factory Team a tagliare il traguardo è stata quella di Marco Guerlinena, diciassettesimo assoluto e quinto tra i ragazzi classe 2006. Trentaquattresima piazza per Daniele Corvi, con Marco Bramati 38°.

Podio agrodolce in Croazia invece per Vita Movrin, che ha chiuso al terzo posto la XCO Premantura Rocky Trails, gara di classe 1. La 22enne slovena ha forato due volte quando era in testa, perdendo la possibilità di giocarsi il successo. La prestazione conferma però il suo buon momento di forma che le aveva permesso di essere protagonista tre settimane fa alla Sparta Mtb Race, dove ha colto due terzi posti, tra cui quello nella prova Hors Categorie di sabato 11 marzo. (Foto di Alessio Pederiva)

Ufficio Stampa Trinx Factory Team

Comments are closed.