“ReVolta”: assolo della britannica Steels. Nadia Quagliotto ai piedi del podio

Pubblicato 30 Aprile 2023 | Strada

Fantastico assolo dell’esperta atleta britannica Claire Steels nella quarta edizione della “ReVolta”, competizione internazionale U.C.I. 1.1 andata in scena sulle strade iberiche di Sant Cugat del Vallès. La trentaseienne portacolori del team Israel Premier Tech Roland, nona classificata al “Trofeo Alfredo Binda – Comune di Cittiglio U.C.I. Women’s World Tour” di Cittiglio (VA), si è presentata in perfetta solitudine al traguardo, precedendo di 50 secondi la scalatrice tedesca Clara Koppenburg (Cofidis Women Team) e di oltre 1 minuto un drappello di una quindicina di inseguitrici regolate in volata dalla rappresentante del Cofidis Women Team Josie Talbot. Per i colori azzurri da segnalare il buon quarto posto conquistato dalla trevigiana di Maser Nadia Quagliotto (Laboral Kutxa Fundacion Euskadi). Le 81 atlete in gara si sono date battaglia sulla distanza di 126,9 chilometri spalmati nei pressi della città di Sant Cugat del Vallès. (Foto di Flaviano Ossola)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

ORDINE D’ARRIVO “REVOLTA U.C.I. 1.1” A SANT CUGAT DEL VALLES (SPAGNA):
1) Steels Claire (Israel Premier Tech Roland) Km 126,9 in 3h25’06” alla media di 37,123 Km/h
2) Koppenburg Clara (Cofidis Women Team) a 50”
3) Talbot Josie (Cofidis Women Team) a 1’33”
4) Quagliotto Nadia (Laboral Kutxa Fundacion Euskadi)
5) Blanco Iurani (Laboral Kutxa Fundacion Euskadi)
6) Souyris Manon (Team Groupe Abadie)
7) Valgonen Valeria (Massi – Tactic Women Team)
8) Czapla Justyna (Canyon // SRAM Generation)
9) Pintar Urska (BTC City Ljubljana Scott)
10) Stannard Elizabeth (Israel Premier Tech Roland)

Comments are closed.