BePink: primo centro stagionale anche per Valentina Basilico

Pubblicato 3 Aprile 2023 | Strada

E’ ancora una domenica di festa per BePink che, dopo il successo di Zanardi alla 24^ Giornata Rosa in Friuli lo scorso week-end, ha potuto applaudire un’altra vittoria, questa volta firmata in Piemonte da Valentina Basilico. La comasca classe 2003, già seconda classificata sette giorni fa a Buttrio (UD), al Gran Premio Esperia in Rosa di Piasco (CN) ha centrato il “bersaglio grosso” e alzato le braccia al cielo. A decidere le sorti della prova Open (97,4 km con tre brevi “salitelle”, per un dislivello totale di 859 metri) è stata una volata che Basilico ha interpretato con personalità, riuscendo a concretizzarla nella prima perla personale della stagione.

Il “rush” che ha visto trionfare la sprinter 19enne (festeggerà 20 anni il prossimo 17 aprile) è arrivato dopo che l’avanguardia del gruppo ha neutralizzato l’azione di giornata, promossa da un terzetto comprendente Matilde Vitillo. Le tre attaccanti erano evase dopo il secondo dei tre passaggi al Gran Premio della Montagna e sono state riprese a meno di mille metri dalla fettuccia bianca. Da segnalare anche il quarto posto di Silvia Zanardi, che ha lanciato la compagna Basilico nello sprint vincente.

“Sono molto felice, la prima vittoria dell’annata è sempre importante e speciale. Posso dire di essermi fatta un bel regalo di compleanno in anticipo,” ha detto Basilico. “Dopo che Matilde e le altre due fuggitive sono state riprese, è scattata un’atleta in contropiede e Zanardi le è subito andata a ruota. Io mi sono lanciata dietro di lei. Silvia è stata bravissima a pilotarmi verso il traguardo e la ringrazio, come ringrazio anche tutte le altre compagne. Naturalmente – ha aggiunto Basilico – ci tengo a rivolgere un pensiero a Ugo De Rosa, che ci ha lasciati purtroppo la scorsa settimana e che resterà sempre nei nostri cuori!” Con questo altro buon risultato nel carnet BePink si prepara, ora, a tornare a gareggiare all’estero e, il 5 aprile, sarà al via in Belgio dello Scheldeprijs vrouwen elite (1.1 UCI). (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Stampa BePink

Comments are closed.