Trinx Factory Team: Corvi e Marchet sugli scudi a San Zeno di Montagna (VR)

Pubblicato 19 Marzo 2023 | Ciclocross / MTB

Si aprono con le due splendide prestazioni di Giorgia Marchet e della junior Valentina Corvi gli Internazionali d’Italia Series del Trinx Factory Team, di scena sabato al 2° Pineta Sperane Xco. Sui severi saliscendi che si affacciano sul lago di Garda, la bellunese Giorgia Marchet ha sfoggiato una condizione in crescita, chiudendo terza tra le Elite alle spalle della campionessa italiana Martina Berta e dell’austriaca Mona Mitterwallner e regalandosi il primo podio dopo i piazzamenti di Verona e Albenga. «All’esordio ho sofferto tanto, una settimana fa in Liguria le cose erano migliorate; oggi è stato fatto un ulteriore passo in avanti», spiega soddisfatta la 24enne bellunese. «Oltre alle gambe, la differenza l’ha fatta la testa: pur soffrendo nelle prime tornate ho tenuto duro e sono riuscita nel finale a trovare il passo giusto per guadagnarmi il podio, per di più davanti agli amici che sono venuti a sostenermi».

Primo podio per la bellunese, secondo centro per Valentina Corvi, ancora una volta regina della prova delle Donne Juniores. «Già in settimana avevo ottime sensazioni, che ho ritrovato oggi in gara soprattutto nei tratti in salita», conferma Valentina Corvi, capace di accumulare un vantaggio tale da poter gestire nel finale una foratura alla ruota anteriore. «Pensavo ci sarebbe voluto di più per tornare in forma dopo il cross, ma le cose stanno andando bene. Questi due successi sono il miglior viatico in vista del debutto con la nazionale alla prova di Junior Series a Monte Tamaro della prossima settimana». Rimanendo nella gara femminile, ottavo posto per Eva Lechner (sesta tra le Elite), apparsa molto più a suo agio sul tracciato veronese rispetto a quanto accaduto ad Albenga una settimana fa. Quattordicesima piazza (e settima posizione tra le Under 23) per Lucia Bramati.

Passando alla prova Open Maschile, dopo la sfortunata prova ligure Gioele Bertolini è tornato nella top 10, chiudendo decimo il Pineta Sperane Xco. Obiettivo minimo centrato, quindi, anche se il biker di Talamona non si accontenta e punta a traguardi ambiziosi già dalle prossime prove. Prestazione interessante quella di Cristian Bernardi, che ha tagliato il traguardo in 19° posizione, settimo tra gli Under 23; confortante soprattutto il ritardo rispetto ai diretti avversari che si sono giocati la top 5, ridotto a una ventina di secondi. Tra gli juniores, prosegue la crescita dei ragazzi classe 2006 diretti da Luca Bramati. A San Zeno di Montagna Daniele Corvi ha chiuso al 44° posto, mentre Marco Guercilena è stato costretto al ritiro per un problema alla ruota quando si stava giocando una posizione nella top 20. (Foto di Alessio Pederiva)

Ufficio Stampa Trinx Factory Team

Comments are closed.