Pro Cycling Team: tutto pronto per la nuova stagione agonistica

Pubblicato 3 Marzo 2023 | Strada

Si tinge di tanto blu e giallo (colori dell’Ucraina) e di un po’ di azzurro la nuova stagione della Pro Cycling Team di Manuel Fanini. Della nuova squadra, infatti, fanno parte ben 4 giovani atlete ucraine, frutto di un ottimo rapporto fra il team lucchese e la federazione del Paese martoriato dalla guerra. Ai nastri di partenza ci saranno le ucraine: Anastasia Ishman (classe 1995), Alina Bohan (2002), Viktoria Parkhomiuk (2001) e Natalia Safroniuk (2004). Insieme a loro le portacolori del Belpaese: Stefania Belloni (22 anni), Leonora Geppi (24) e Carla Miele (39). “Abbiamo allestito una formazione che ci sembra in grado di poter disputare una buona stagione – ha sottolineato il General Manager Manuel Fanini – ovviamente sarà la strada a dare i verdetti definitivi, ma l’impressione è che sia un gruppo sul quale poter lavorare e dalle notevoli potenzialità. Bisognerà solo avere un po’ di pazienza, soprattutto all’inizio perché quasi tutte le ragazze hanno poca esperienza a livello professionistico”.

Il nuovo anno agonistico della Pro Cycling Team inizierà domenica prossima (5 marzo) con il trofeo “Oro in Euro” in programma a Montignoso (Massa Carrara); poi ci sarà la prima gara a tappe: il trofeo “Ponente in Rosa” (7-12 marzo) e quindi, ad aprile, il “Giro Rosa del Mediterraneo”. “Dopo questa prima fase – ha concluso Fanini – potremo fare un primo bilancio ed eventualmente correggere qualcosa. Intanto partiamo fiduciosi”. (Foto di Flaviano Ossola)

Maurizio Tintori – Ufficio Stampa Pro Cycling Team

Comments are closed.