KTM – Protek – Elettrosystem: primo centro stagionale per Chiara Teocchi

Pubblicato 5 Marzo 2023 | Ciclocross / MTB

Su il sipario. Prima gara importante di stagione quella di Verona, un rito ormai da svariati anni per i colori del team KTM PROTEK ELETTROSYSTEM, competizione che saggia le abilità dei nuovi arrivati e che pone l’accento sulle condizioni di tutti gli atleti. In una giornata soleggiata nella splendida cornice Veronese l’ottima Chiara Teocchi pone il sigillo d’oro alla sua prima gara di stagione con la nuova maglia del Team di Monticello Brianza. Non c’è stata storia, da subito motivata a fare bene, prende le redini della gara tra le donne Open partendo in testa, la sua grinta e determinazione la fanno competere con il miglior tempo sul giro ad ogni passaggio. L’atleta bergamasca non ha avuto rivali, partendo e finendo in testa.

Ottima prova anche tra le Donne Junior della debuttante nella categoria e con la maglia KTM PROTEK ELETTROSYSTEM, Elisa Lanfranchi. In griglia di partenza con il penultimo numero, già al primo giro, dopo pochi chilometri si trova tra le prime cinque, dimostrando abilità e tecniche di guida da vera pro rider. Al terzo passaggio guadagna un’ulteriore posizione concludendo la sua prova quarta. Gabriel Borre, atleta new entry di questo 2023, parte bene tra gli Junior combattendo per la posizione di testa sino a metà gara. Terminerà la prova in seconda posizione, soddisfatto del suo debutto.

Tra gli Open Uomini, gara conclusiva della giornata, diversi gli atleti schierati sulla griglia di partenza pronti a far risaltare i colori sgargianti della maglia KTM PROTEK ELETTROSYSTEM. Alessio Agostinelli, il capitano, parte bene dando il meglio sul percorso collinare di Verona, si attesta nella Top Ten per diversi giri, ma terminerà dodicesimo, pagando un po’ gli sforzi di una stagione agonistica senza tregua. Marco Betteo anche lui all’esordio nel Team, si trova in ventesima posizione al primo passaggio sotto lo striscione d’arrivo, rimontando giro dopo giro di ben 10 posizioni, arriverà al traguardo undicesimo, a pochi secondi dalla Top Ten. Michael Pecis, al secondo anno tra Under 23, chiuderà ventiduesimo “la prima” di stagione, nonostante sia stato fatti cadere da un avversario al primo giro. Giornata no per Marta Zanga e Carlo Cortesi, problemi fisici non consentono loro di terminare la gara.

In territorio Ellenico due gli atleti impegnati alla Greek Mtb Series, precisamente a Salamina dove molti tra i pro rider sono presenti nelle varie competizioni per affinare la preparazione in vista delle prime battute di Coppa del Mondo. Andreas Vittone Under 23, al suo ritorno in sella alla propria KTM SCARP testa la sua condizione nella categoria massima, quella Elite, chiude in Top 20, una posizione di tutto rispetto. Yannick Parisi al secondo anno tra gli Under 23 si cimenta nella sua categoria dimostrando una maturità ormai raggiunta, concludendo in nona posizione un buon viatico per la nuova stagione. Fabrizio Pirovano, patron del Team dichiara: “Sono molto contento dei risultati raggiunti. Siamo ancora ad inizio stagione e vedere un’ atleta sul gradino più alto del podio è sempre una bellissima emozione. Abbiamo tifato e gridato dando tutto il supporto tecnico e morale possibile, ed i risultati non si sono fatti attendere. Voglio ringraziare gli atleti per l’impegno che hanno dimostrato, lo staff tecnico che grazie alla passione supportano i ragazzi nella logistica e nei rifornimenti e tutti gli sponsor che ci permettono di poter gareggiare sia in Italia che all’estero. Avanti tutta!” (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Ufficio Stampa Torrevilla Bike asd KTM PROTEK ELETTROSYSTEM UCI TEAM 2023

Comments are closed.