“Gent-Wevelgem Junior”: vince la britannica Sharp. Virginia Iaccarino quarta

Pubblicato 26 Marzo 2023 | Strada

Doppietta britannica alla “Gent-Wevelgem”, competizione internazionale U.C.I. 1.1 riservata alla categoria donne junior. Il successo è stato conquistato dalla portacolori del team Tofauti Everyone Active Izzy Sharp, che ha battuto in volata la connazionale Cat Ferguson (Shibden Hopetech Apex), reduce dal trionfo al “Piccolo Trofeo Alfredo Binda – Valli del Verbano U.C.I. Nations’ Cup Junior Women” di Cittiglio (VA). Il podio è stato completato dalla padrona di casa Anna Vanderaerden (Nazionale Belgio), che ha relegato in quarta posizione un’ottima Virginia Iaccarino, atleta al primo anno della categoria vestita con la maglia della nazionale italiana diretta dal CT Paolo Sangalli. Per i colori azzurri da segnalare anche l’ottava piazza conquistata da Anita Baima (Bft Burzoni – Vo2 Team Pink). Le 146 ragazze in gara si sono sfidate sulla distanza di 73,5 chilometri resi ancor più selettivi dalla pioggia. Al traguardo si sono presentate una ventina di atlete, che si sono giocate in volata l’ambito successo finale. (Foto di Flaviano Ossola)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

ORDINE D’ARRIVO JUNIOR “GENT-WEVELGEM U.C.I. 1.1” IEPER-IEPER (BELGIO):
1) Sharp Izzy (Tofauti Everyone Active) Km 73,5 in 1h43’07” alla media 42,770 Km/h
2) Ferguson Cat (Shibden Hopetech Apex)
3) Vanderaerden Anna (Nazionale Belgio)
4) Iaccarino Virginia (Nazionale Italia)
5) Bader Silje (RTC Buitenlust)
6) Hesters Helene (Van Moer Logistics Cycling Team)
7) Huybrechts Britt (Van Moer Logistics Cycling Team)
8) Baima Anita (BFT Burzoni – Vo2 Team Pink)
9) Murphy Niamh (Liv CC Halo Films)
10) Demay Violette (Nazionale Francia)

Comments are closed.