“Bike Festival”: il Garda Trentino attende il grande evento ricco di novita’

Pubblicato 30 Marzo 2023 | Ciclocross / MTB

Il countdown è ufficialmente iniziato. A esattamente un mese dall’inizio della 29sima edizione di FSA Bike Festival, il Garda Trentino è pronto a dare il via in grande stile alla stagione MTB. Da venerdì 28 aprile a lunedì 1° maggio l’area ex Cattoi in viale Rovereto di Riva del Garda – che quest’anno si è ampliata maggiormente coinvolgendo anche il Parco dell’Ora e la zona Miralago – accoglierà più di 170 espositori che presenteranno le novità di più di 350 brand del settore bike. Dopo il grandissimo successo della scorsa edizione con il record assoluto di visitatori, l’evento, anche quest’anno organizzato dalla casa editrice tedesca Delius Klasing in collaborazione con Garda Dolomiti Azienda per il Turismo S.p.A., punta a superare i 60.000 ospiti attesi tra gli stand della fiera Outdoor, presso i quali saranno disponibili oltre 1.000 tra mtb ed e-mtb da testare gratuitamente.

FSA Bike Festival Garda Trentino si conferma pertanto l’evento di assoluto riferimento per il settore MTB in Europa, con presenti tutti i marchi di primo piano delle due ruote e un’area espositiva ulteriormente ampliata per rispondere ad una domanda sempre più vivace di anno in anno. In attesa di festeggiare nel 2024 la 30sima edizione dell’evento, l’organizzazione del Bike Festival ha messo in campo già da quest’anno moltissime novità, arricchendo ulteriormente un programma già di per sé denso di appuntamenti, competizioni sportive e momenti di grande spettacolo. Con l’aggiunta di un giorno alla manifestazione, infatti, oltre alla classica Marathon, alla eMTB Challenge e alla gara dedicata ai più piccoli, il Bike Festival quest’anno presenterà due grandi novità: la Specialized Lake Bash, una challenge Gravel che potrà essere affrontata dai partecipanti sia come gara che come semplice tour per ammirare le bellezze circostanti del territorio e il FUNduro, percorso a tappe di enduro, in una nuova veste, con in primo piano – come suggerisce il nome – il divertimento in sella. Per maggiori informazioni sul programma clicca qui.

GLI HIGHLIGHTS DEL BIKE FESTIVAL 2023

L’inaugurazione di venerdì 28 aprile alle ore 12:00 darà il via alla 29sima edizione del Bike Festival a Riva del Garda. L’area expo, come sempre ad accesso gratuito, sarà aperta venerdì 28 aprile dalle 11:00 alle 19:00, sabato 29 e domenica 30 aprile dalle 10:00 alle 19:00, e lunedì 1° maggio dalle 10:00 alle 16:00. Venerdì 28 aprile alle 13:30 si terrà al Bike Festival il FUNduro con un percorso all’insegna del divertimento che conduce verso il Monte Altissimo e che prevede tre tappe. Al termine delle prove, i biker più abili riceveranno un premio speciale. Sabato 29 aprile alle ore 7:30 la Scott BIKE Marathon prenderà il via da Riva del Garda: uno degli appuntamenti più attesi del weekend offrirà ancora una volta tre splendidi percorsi (Ronda Piccola, 30,67 chilometri e 1.065 metri di dislivello; Ronda Grande, 59,56 chilometri e 2.406 metri di dislivello, Ronda Extrema, 82,77 chilometri e 3.484 metri di dislivello) e uno scenario mozzafiato sul lago di Garda. Al termine della giornata di sabato, dalle 19:00 alle 22:00, si terrà l’Open Night del Bike Festival, in cui il villaggio espositivo si trasformerà in una festa all’aria aperta, fra musica e divertimento, seguita dal Bike Festival Party, presso la Spiaggia degli Olivi.

Domenica 30 aprile dalle 8:30 alle 9:30 sarà il momento della grande novità di quest’anno, la Specialized Lake Bash, la challenge Gravel con partenza direttamente dalle rive del lago di Garda. Lungo il percorso di 100 km (o 65 per l’anello breve) ci saranno tre frazioni cronometrate, mentre il restante sviluppo non conterà ai fini della classifica, consentendo così ai partecipanti di pedalare insieme, chiacchierare e ammirare la natura circostante. Presso i ristori inoltre verranno servite specialità locali, unendo così competizione ed enogastronomia del territorio. Sempre domenica alle ore 10:00 sarà invece il turno della Bosch eMTB Challenge supported by Trek, una sfida che combina elementi di Enduro, Downhill e Orienteering, appositamente dedicata alle bici a pedalata assistita. Per questa competizione viene effettuata una suddivisione in due categorie (avanzata e amatoriale), e tutti i partecipanti a quella avanzata dovranno completare una fase aggiuntiva che richiede maggiore tecnica e competenza di guida ed è quindi adatta a ciclisti esperti. Infine, lunedì 1° maggio, spazio ai piccoli biker con lo Junior Trophy alle ore 10:30 (per gli atleti nati dal 2020 al 2015) e alle ore 12:30 (per quelli nati dal 2014 al 2009) che potranno vivere un’incredibile esperienza, respirando l’aria della gara come i più grandi. Per tutti gli eventi, i residenti nei comuni dell’ambito turistico Garda Dolomiti che si iscriveranno online avranno garantito uno sconto al momento del ritiro dei pettorali. (Foto Credits: Desire Lines)

Garda Dolomiti S.p.A. – Press Office

Comments are closed.