Selle Italia – Guerciotti – Elite: la junior Venturelli sale sul podio in Svizzera

Pubblicato 2 Gennaio 2023 | Ciclocross / MTB

L’elite Gioele Bertolini oggi si è messo in bella evidenza nel Ciclocross Internazionale di Meilen, sul Lago di Zurigo. Nella prova valevole per la Coppa di Svizzera il valtellinese della Selle Italia – Guerciotti – Elite è giunto quarto. Hanno dominato i crossisti svizzeri. Gioele ha varcato l’arrivo a 42” dal vincitore, il quotato elvetico Kevin Kuhn. “C’era molto fango – racconta Gioele, classe 1995, bandiera del team di Guerciotti fin dalla categoria juniores – e abbiamo gareggiato con una temperatura quasi primaverile, superiore ai 12 gradi”. La corsa elite si è svolta sulla distanza di 8 giri. Bertolini descrive il circuito disegnato nella cittadina vicina a Zurigo: “C’era una salita molto ripida con inizio su sterrato e finale su asfalto. E’ il punto in cui si è creata molta selezione. Il resto era caratterizzato da discesa e un lungo tratto su prato in cui era possibile far brillare le doti di guida e anche azionare lunghi rapporti”.

Il lombardo non è partito benissimo: “Ho viaggiato per diversi giri in settima o ottava posizione, mentre in testa Kuhn faceva la differenza. Nella seconda parte della prova ho iniziato la rimonta”. Al traguardo Kuhn ha preceduto di 19” Timon Ruegg, terzo a 29” è giunto Andri Frischknecht. Tre elvetici hanno preceduto Bertolini. “Nell’ultimo giro – aggiunge Gioele – ho quasi raggiunto Frischknecht, sfiorando la conquista del podio. Lui è stato bravo a mezzo giro dalla conclusione a difendere una decina di secondi di vantaggio che aveva su di me, salvando il terzo posto”. Comunque Bertolini ha buone sensazioni. “Il mio stato di forma – puntualizza il pluricampione d’Italia di ciclocross e vincitore di un Campionato d’Europa under 23 di mountain bike – è in crescita e sono fiducioso in vista della gara di Coppa del Mondo che andrò a disputare a domenica Zonhoven. E soprattuto il 15 gennaio vorrei rivincere il Campionato italiano elite di ciclocross in Lazio”. La gara di Coppa del Mondo di domenica 8 gennaio si svolgerà nel Limburgo Fiammingo, in Belgio.

Per la Selle Italia – Guerciotti – Elite a Meilen hanno gareggiato anche l’under 23 Ettore Loconsolo, ventiquattresimo classificato in gara open, e la junior Federica Venturelli, seconda nella sua categoria. Le ragazze juniores hanno gareggiato in promiscuità con le elite e under 23. La campionessa d’Italia elite Silvia Persico, nata nel ’97, ha trionfato per distacco. Valentina Corvi (è della leva 2005) è arrivata ottava assoluta e prima delle juniores distanziando di 2’28” la Venturelli (2005), sedicesima assoluta. (Foto di Flaviano Ossola)

Alessandro Brambilla – Ufficio Stampa Selle Italia Guerciotti Elite

Comments are closed.