Trinx Factory Team: belle prove nella neve della Val di Sole

Pubblicato 17 Dicembre 2022 | Ciclocross / MTB

Prima top 20 in Coppa del Mondo nella categoria Elite per il Trinx Factory Team, che nella tappa italiana del massimo circuito internazionale vede la junior Valentina Corvi chiudere in diciassettesima posizione, seconda delle atlete classe 2005. Alla sua seconda gara tra le elite, e alla sua prima esperienza sul manto nevoso della Val di Sole, la 17enne di Tirano è stata autrice di una prestazione solida e costante, che l’ha sempre vista nel drappello che si è giocato la quindicesima posizione. «Mi sono sentita molto più a mio agio rispetto alle prove della vigilia», ha spiegato la valtellinese di Tirano. «Venerdì la neve era fresca, con tante canaline, ed era difficile tenere la traiettoria. In gara c’era molto più ghiaccio, ma in rettilineo la bici scorreva». Come si fa a interpretare un tracciato che è cambiato rispetto alle prove? «Si cerca di scoprirne i limiti nel primo giro; poi pian piano si apre il gas, senza esagerare però: con questo freddo fare troppi fuori giri sarebbe costato caro».

Miglior risultato stagionale (e secondo miglior piazzamento della carriera in Coppa del Mondo) anche per Lucia Bramati, che ha chiuso in 23° posizione. Come spesso accade, la 19enne è stata autrice di una grandissima partenza dalle retrovie, che l’ha proiettata in terza posizione, tra le migliori interpreti della specialità invernale. Nella seconda parte di gara Lucia Bramati ha gestito le energie e le insidie del percorso, cogliendo un piazzamento comunque da ricordare. «In partenza sono stata abbastanza fortunata: nella prima curva sul ghiaccio molte sono scivolate e io ho trovato un pertugio per passare», spiega l’atleta diretta da Luca Bramati. «Nel proseguo della gara ho cercato di guidare con attenzione, senza commettere troppi errori: il percorso, infatti, era totalmente diverso rispetto a quello dell’anno scorso e anche rispetto alle prove della vigilia; da un lato si poteva spingere di più in rettilineo, ma c’erano curve su cui era davvero difficile stare in piedi». Ora le due atlete del Trinx Factory Team si separeranno: per la giovane Valentina un periodo di riposo prima della gara del 28 dicembre in provincia di Torino. Lucia, invece, trascorrerà il Natale in Belgio per l’ultimo blocco di lavoro prima dei Campionati Italiani di Ostia Antica del 15 gennaio. (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Stampa Trinx Factory Team

Comments are closed.