“Trofeo Triveneto CX”: il bilancio della prova di Motta di Livenza (TV)

Pubblicato 23 Ottobre 2022 | Ciclocross / MTB

Domenica di sole e temperatura primaverili per Motta di Livenza che ha ospitato il 2° Ciclocross De La Motha, 3^ tappa del Trofeo Triveneto, manifestazione che l’anno scorso fu invece caratterizzata da pioggia e fango. Il tracciato, dopo la pioggia caduta ieri nella pianura trevigiana, si è compattato diventando velocissimo. Organizzazione perfetta da parte di Zero5 Bike Team, che ha sviluppato il tracciato sugli argini e all’interno della golena del Fiume Livenza e del Livenzetta, tra scalinate e ostacoli artificiali. La partenza a due passi dal centro ha favorito l’affluenza di pubblico. La gara regina degli open è stata vinta con autorità dal friulano Marco Ponta che, pronti via, non ha avuto avversari. Il portacolori della Fun Bike Cussigh ha così replicato la vittoria di San Canzian della settimana scorsa. 2^ piazza per il trevigiano Enrico Barazzuol (Rudy Project) che ha pagato 45 secondi. 3^ piazza per il trentino Emanuele Huez (Carabinieri).

Tra le donne open è stato duello tra Beatrice Fontana (Rudy Project) e Lucrezia Braida (Kikosys). Solo le fasi conclusive di gara hanno esaltato la progressione della friulana, che ha distanziato di poco più di 10 secondi la trevigiana. Alle spalle di Braida e Fontana si è piazzata l’alto atesina Maria Julia Graf (Kikosys). Tra le juniores tripletta delle Maglie Egna Neumarkt, con Anja Capovilla, Emily Dander e Isabel Kaser che hanno chiuso rispettivamente in 1^, 2^ e 3^ posizione. Tra gli junior nuovo successo del friulano Alessio Paludgnach (Bandiziol), che ha preceduto i portacolori Sportivi del Ponte Matteo Ceschin e Renato Facchin. Grande entusiasmo, come sempre, nelle categorie giovanili. Negli allievi vittorie di Tommaso Argenton (Bannia) e di Luca Battistutta (Manzanese) rispettivamente tra i ragazzi del 2° e del 1° anno. Tra le allieve invece vittoria di Nicol Canzian (Bandiziol). Tra gli esordienti da segnalare la doppietta del Gc Bannia con Nicolò Marzinotto e Giacomo Moni che sono saliti rispettivamente sul 1° e sul 2° gradino del podio. Tra le ragazze invece ha brillato la maglia tricolore della veneziana Nicole Righetto (Velociraptors). (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Stampa Trofeo Triveneto Ciclocross

ORDINE D’ARRIVO OPEN “CICLOCROSS DE LA MOTHA” A MOTTA DI LIVENZA (TV):
1) BRAIDA LUCREZIA (KI.CO.SYS. TEAM FRIULI) in 36’28”.900
2) FONTANA BEATRICE (TEAM RUDY PROJECT) +11.7
3) GRAF JULIA MARIA (KI.CO.SYS. TEAM FRIULI) +45.6
4) BERALDO ALESSIA (TEAM FRIULI) +2:46.0
5) BERTO ANTONIA (A.S.D. G.S. DONI 2004) +1 Giro

ORDINE D’ARRIVO JUNIOR “CICLOCROSS DE LA MOTHA” A MOTTA DI LIVENZA (TV):
1) CAPOVILLA ANJA (A.B.C. EGNA NEUMARKT) in 31’43”.100
2) DANDER EMILY (A.B.C. EGNA NEUMARKT) +1:00.1
3) KASER ISABEL (A.B.C. EGNA NEUMARKT) +1:53.0
4) DE CANEVA IRENE (TEAM LADY ZULIANI) +2:59.6

ORDINE D’ARRIVO ALLIEVE “CICLOCROSS DE LA MOTHA” A MOTTA DI LIVENZA (TV):
1) CANZIAN NICOLE (A.S.D. BANDIZIOL CYCLING TEAM) in 38’34”.600
2) BORDIGNON SILVIA (G.C. SOSSANO 1975) +1.6
3) DEOTTO ELEONORA (A.S.D. BANDIZIOL CYCLING TEAM) +42.9
4) FRISON AURORA (U.S.SCUOLA CICLISMO VO’) +52.9
5) BRATTI SERENA (TEAM PIERO BICYA) +54.4
6) ZUFFERLI VALENTINA (JAM’S BIKE TEAM BUJA) +2:28.7
7) ZOCCOLAN EMILY (A.S.D. BANDIZIOL CYCLING TEAM) +2:47.9
8) BARATTIN PIERA (SPORTIVI DEL PONTE) +3:53.0
9) PEDRONETTO CHIARA (A.S.D. TEAM VELOCIRAPTORS) +6:20.4
10) BOZZER BENEDETTA (S.C.D. PEDALE SANVITESE) +8:00.6

ORDINE D’ARRIVO ESORDIENTI “CICLOCROSS DE LA MOTHA” A MOTTA DI LIVENZA (TV):
1) RIGHETTO NICOLE (A.S.D. TEAM VELOCIRAPTORS) in 36’03”.800
2) MARANI VALENTINA (SOC. SPORT.SANFIORESE) +3:58.6
3) CAFUERI RACHELE (A.S.D. BANDIZIOL CYCLING TEAM) +4:09.9
4) SCOTTI FRANCESCA (S.C.D. PEDALE SANVITESE) +1 Giro
5) TONO NICOLE (U.S.SCUOLA CICLISMO VO’) +1 Giro
6) MARZOLLA AURORA (U.S.SCUOLA CICLISMO VO’) +1 Giro
7) FABBIAN GIORGIA (U.S.SCUOLA CICLISMO VO’) +1 Giro
8) FACCHINI SOPHIA (A.B.C. EGNA NEUMARKT) +1 Giro
9) GAVA ASIA (TEAM OTTAVIO BOTTECCHIA) +1 Giro
10) NARDUOLO SARA (U.S.SCUOLA CICLISMO VO’) +2 Giri

ORDINE D’ARRIVO G6 “CICLOCROSS DE LA MOTHA” A MOTTA DI LIVENZA (TV):
1) MOMESSO ANNA (A.S.D. BANDIZIOL CYCLING TEAM) in 21’01”.500
2) ANZISI REBECCA (JAM’S BIKE TEAM BUJA) +21.4
3) BARBIERO GIADA (C.S. LIBERTAS SCORZE’) +35.8
4) PIOVESAN VITTORIA (ASD SOLIGO BIKE TEAM) +1:08.2
5) TASCA NICOLE (V.C. CITTA’ DI MAROSTICA) +1:12.6
6) TOMASELLA ELISA (SOC. SPORT.SANFIORESE) +1:15.4
7) GIACON MARTINA (U.S. C.S.I. RUBANO) +1:25.6
8) DE FRANCESCHI MARTINA (V.C. CITTA’ DI MAROSTICA) +2:46.5
9) TOSI LAVINIA (TORRE BIKE) +3:39.3
10) PIVA VALENTINA (U.S.SCUOLA CICLISMO VO’) +4:07.5

Comments are closed.