Trinx Factory Team: Lucia Bramati protagonista in Italia ed in Svizzera

Pubblicato 31 Ottobre 2022 | Ciclocross / MTB

Dopo il ritorno in nazionale nella prova di Coppa del Mondo a Tabor della scorsa settimana, Lucia Bramati fa altri due passi nel suo percorso di crescita cogliendo due piazzamenti in gare internazionali. Sabato la 19enne di Sandrigo ha chiuso al quarto posto tra le Elite l’International Cyclocross Increa Brugherio; domenica in Svizzera, invece, è arrivato il primo podio stagionale in una prova internazionale, con il secondo posto all’Xc de Bulle, gara di classe C2 disputatasi in Svizzera. «Di gara in gara mi sento sempre più a mio agio con i ritmi alti del ciclocross», conferma Lucia Bramati. «Non correndo da maggio, sapevo che il primo mese sarebbe stato tosto, ma avevo e ho fiducia nel lavoro che stiamo facendo». Lavoro portato avanti anche in questi giorni, con la portacolori del Trinx Factory Team che, tra Brugherio, Bulle e Firenze (in programma martedì 1 novembre) metterà nelle gambe tre gare internazionali in quattro giorni.

«L’importante è crescere step by step: in Svizzera ho chiuso a 50” dalla vincitrice, a Brugherio il gap era di un minuto e mezzo. L’obiettivo è quello di colmare la differenza a dicembre, mese in cui conto di raccogliere i frutti dei carichi di lavoro che stiamo facendo». Dicembre che rappresenta un mese chiave in vista degli appuntamenti clou. «Il campionato italiano di Roma del 15 gennaio e il Mondiale di Hoogerheide di inizio febbraio. Per arrivarci al meglio, con il team parteciperemo anche ad alcune prove di Coppa del Mondo». A proposito di Coppa del Mondo, domenica sul tracciato belga di Maasmechelen la valtellinese Valentina Corvi ha chiuso al nono posto la gara riservata alle Donne Junior. Per la 17enne il miglior modo per lasciarsi alle spalle la giornata no di Tabor e prepararsi al Campionato Europeo di Namur, in programma il prossimo fine settimana. Anche per Valentina, tuttavia, prima della trasferta in Olanda per la rassegna continentale ci sarà il 2° Trofeo Città di Firenze, che vedrà sfidarsi i migliori specialisti italiani. (Foto di Flaviano Ossola)

Ufficio Stampa Trinx Factory Team

Comments are closed.