“Campionati Italiani Cronosquadre” a Fiume Veneto (PN): tutti i risultati

Pubblicato 2 Ottobre 2022 | Strada

Fiume Veneto ha vissuto un magnifico bis tricolore grazie al Gruppo Ciclistico Bannia del presidente Fabrizio Borlina, che per il secondo anno consecutivo – col coordinamento tecnico del dirigente Alan Olivo – ha organizzato i Campionati italiani cronometro a squadre under 23, juniores e allievi. Una splendida giornata di ciclismo, resa possibile da uno sforzo organizzativo massiccio – oltre cento i volontari impegnati – e dal supporto dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Jessica Canton e dalle aziende che credono nel lavoro della società biancoblu.

Il grande protagonista tra gli under 23 è stato il Cycling Team Friuli: la compagine del ds Renzo Boscolo – al via con due squadre – ha conquistato il titolo e il terzo posto; piazza d’onore per InEmiliaRomagna. Maglia tricolore per Matteo Milan – fratello di Jonathan -, Nicolò Buratti, Andrea Debiasi e l’idolo di casa, Bryan Olivo. La Borgo Molino Vigna Fiorita, invece, ha fatto la voce grossa tra gli juniores e gli allievi, bissando i successi del 2021. Gli juniores Alessio Delle Vedove, Renato Favero, Matteo Scalco e Giovanni Cuccarolo si sono messi alle spalle Bustese Oloniae Romanese.

Gli allievi Tommaso Marchi, Nicola Battain, Giacomo Rosato e Ares Costa, invece, hanno avuto la meglio su Fiumicinese e Monselice. In campo femminile, tra le juniores in titolo tricolore è andato al Breganze Millenium, che ha superato Team Di Federico e Conscio Pedale del Sile: le nuove campionesse d’Italia sono Alice Toniolli, Alice Brugnera, Gaia Segato e Andrea Casagrande. Tra le donne allieve titolo nazionale allo Young team Arcade, formazione composta da Giorgia Pavanetto, Anastasia Durigon, Carlotta Zoia e Susan Paset. Argento per il Vo2 team Pink, bronzo per il Conscio Pedale del Sile. La manifestazione è stata supportata dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Jessica Canton; presenti anche i presidenti della Federciclismo Fvg, Stefano Bandolin, e di Pordenone, Raffaele Padrone, oltre al delegato del Coni di Pordenone, Mauro Chiarot. Buona la risposta di pubblico, che ha potuto assistere a gare spettacolari e tirate, capaci di regalare emozioni intense. (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE D’ARRIVO JUNIOR “CAMPIONATO ITALIANO CRONOMETRO A SQUADRE” A FIUME VENETO (PN):
1) Breganze – Millenium Km 25,300 in 33’53”.830 alla media di 44,783 Km/h
2) Ciclismo Insieme – Team Di Federico a 54”
3) U.C. Conscio Pedale del Sile a 59”
4) Valcar – Travel & Service
5) Vo2 Team Pink a 1’36”

ORDINE D’ARRIVO ALLIEVE “CAMPIONATO ITALIANO CRONOMETRO A SQUADRE” A FIUME VENETO (PN):
1) G.S. Young Team Arcade Km 18,500 in 26’37”.520 alla media di 41,915 Km/h
2) A.S.D. CG Vo2 Team Pink a 20”
3) U.C. Conscio Pedale del Sile a 21”
4) G.S. Maserati Cadeo Carpaneto a 44”
5) Valcar – Travel & Service a 56”
6) Pol. Fiumicinese – FA.I.T. Adriatica a 1’59”
7) A.S.D. G.S. LUC Bovolone a 2’31”
8) A.S.D. Team Femminile Trentino a 2’38”
9) U.S. Scuola Ciclismo Vò a 3’36”
10) A.C.D. Valvasone a 4’33”

Massimo Pighin – Ufficio Stampa Tricolori Cronosquadre

Comments are closed.