“Giro delle Marche in Rosa”: Fidanza e De Grandis prime leader

Pubblicato 10 Settembre 2022 | Strada

Dedicato alla prova contro il tempo l’avvio del Giro delle Marche in Rosa sulle strade del centro storico di Recanati dove l’elite lombarda Martina Fidanza (G.S. Fiamme Oro) e la juniores veneta Michela De Grandis (UC Conscio Pedale del Sile) sono diventate le protagoniste assolute del prologo che ha aperto la quinta edizione organizzata dalla Born to Win in collaborazione con la SCA Offida. La campionessa del mondo su pista in carica nello scratch Fidanza ha chiuso in 4’30″40 mettendosi alle spalle Sofia Collinelli dell’Aromitalia Basso Bikes Vaiano (4’31″91) e Alice Gasparini della Isolmant Premac Vittoria (4’40″70). Quarto tempo generale di 4’51″17 ma la migliore in assoluto tra le donne juniores De Grandis che ha preceduto Alice Brugnera della Breganze Millenium (4’53″95) e Giulia Raimondi del Team Wilier Chiara Pierobon (4’56″05).

Sulla base dei migliori piazzamenti nella classifica della cronometro sono state attribuite le maglie blu dei gran premi della montagna e verde dei traguardi volanti rispettivamente a Collinelli e a Gasparini. A Loreto nella frazione di Villa Musone lo svolgimento della seconda prova sabato 10 settembre con partenza alle 14:00 sulla distanza di 114 chilometri. Otto giri complessivi di cui i primi quattro di 6,5 chilometri cadauno, a seguire tre giri di 21 chilometri con lo sterrato nella zona di Spaccio Tombesi e un’ultima tornata di 22 chilometri con il gran premio della montagna di Villaggio Fratesca e un altro transito sullo sterrato di Spaccio Tombesi per tornare all’arrivo di Villa Musone (cui sono fissati i traguardi volanti a punteggio al secondo, quarto e sesto passaggio). (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE D’ARRIVO OPEN PROLOGO “GIRO DELLE MARCHE IN ROSA” A RECANATI (MC):
1) Martina Fidanza (GS Fiamme Oro) Km 3,000 in 4’30”.400 alla media 40,000 Km/h
2) Sofia Collinelli (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano) in 4’31”.910
3) Alice Gasparini (Isolmant – Premac – Vittoria) in 4’40”.700
4) Michela De Grandis (UC Conscio Pedale del Sile) in 4’51”.170
5) Sara Fiorin (Team Gauss – Fiorin) in 4’51”.780
6) Giulia Giuliani (GB Team – Pool Cantù) in 4’53”.160
7) Alice Brugnera (Breganze – Millenium) in 4’53”.950
8) Carmela Cipriani (GB Team – Pool Cantù) in 4’54”.210
9) Giulia Raimondi (Team Wilier – Chiara Pierobon) in 4’56”.050
10) Sara Pepoli (Ciclismo Insieme – Team Di Federico) in 4’56”.090

ORDINE D’ARRIVO ELITE PROLOGO “GIRO DELLE MARCHE IN ROSA” A RECANATI (MC):
1) Martina Fidanza (GS Fiamme Oro)
2) Sofia Collinelli (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano)
3) Alice Gasparini (Isolmant – Premac – Vittoria)
4) Sara Fiorin (Team Gauss – Fiorin)
5) Carmela Cipriani (GB Team – Pool Cantù)
6) Giulia Giuliani (GB Team – Pool Cantù)
7) Sonia Rossetti (GB Team – Pool Cantù)
8) Gaia Realini (Isolmant – Premac – Vittoria)
9) Monica Castagna (Team Wilier – Chiara Pierobon)
10) Elena Contarin (Breganze – Millenium)

ORDINE D’ARRIVO JUNIOR PROLOGO “GIRO DELLE MARCHE IN ROSA” A RECANATI (MC):
1) Michela De Grandis (UC Conscio Pedale del Sile)
2) Alice Brugnera (Breganze – Millenium)
3) Giulia Raimondi (Team Wilier – Chiara Pierobon)
4) Sara Pepoli (Ciclismo Insieme – Team Di Federico)
5) Marta Pavesi (Valcar – Travel & Service)
6) Giulia Miotto (Breganze – Millenium)
7) Alice Toniolli (Breganze – Millenium)
8) Francesca Pellegrini (Valcar – Travel & Service)
9) Andrea Casagranda (Breganze – Millenium)
10) Eleonora Ciabocco (Ciclismo Insieme – Team Di Federico)

LE MAGLIE DEL GIRO DELLE MARCHE IN ROSA:
– Rosa classifica generale: Martina Fidanza (GS Fiamme Oro)
– Bianca miglior giovane (junior): Michela De Grandis (UC Conscio Pedale del Sile)
– Blu gran premio della montagna: Sofia Collinelli (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano)
– Verde traguardi volanti: Alice Gasparini (Isolmant – Premac – Vittoria)

Ufficio Stampa Giro delle Marche in Rosa

Comments are closed.