Valcar – Travel & Service: Miriam Vece di bronzo agli Europei su Pista

Pubblicato 14 Agosto 2022 | Pista

Settimana su due fronti per la Valcar – Travel & Service, che ha visto le proprie atlete tenere in alto i colori del team in due eventi internazionali. La copertina la merita Miriam Vece, tornata sul podio in una rassegna importante come gli Europei di ciclismo in corso di svolgimento a Monaco. La 25enne cremasca ha chiuso i 500 metri con il tempo di 33”434, solo 30 centesimi di secondo più lenta dell’ucraina Olena Starikova, seconda. «Brucia un po’ perdere l’argento per così poco, ma mancano due mesi al Mondiale di Parigi e ho tempo per preparare la rivincita», ha affermato una combattiva Miriam al termine della prova. Nonostante questo piccolo rammarico, per l’atleta della Valcar – Travel & Service si tratta di un ritorno sul podio, dopo gli Europei del 2019 e i Mondiali del 2020. Inoltre il risultato cronometrico è il migliore della sua stagione e questo le potrebbe permettere di arrivare a Parigi nel migliore dei modi.

Su strada, invece, si è concluso il Tour of Scandinavia, corsa a tappe inserita nel calendario del World Tour. Una sei giorni di corsa che era iniziata nel migliore dei modi con il quinto posto di Karolina Kumiega; al netto di un virus intestinale che ha messo ko Elena Pirrone e la stessa Kumiega, nelle ultime frazioni è stata la 21enne Federica Piergiovanni a mettersi in mostra, chiudendo al sesto posto nella speciale classifica riservata alle giovani. A proposito di giovani, in Italia si registra il terzo posto della 19enne Carlotta Cipressi, che ha partecipato al 1° Circuito Rosa dell’Assunta, gara Open disputatasi sulle strade di Ceneda di Vittorio Veneto, in provincia di Treviso. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Valerio Villa – Ufficio Stampa Valcar Trevl & Service

Comments are closed.