“Giro della Toscana”: la cronometro di Firenze e’ della polacca Skalniak

Pubblicato 26 Agosto 2022 | Strada

Spettacolare apertura della 26a edizione del Giro della Toscana Internazionale femminile che ritrova Firenze come partner e il magnifico scenario del Parco delle Cascine come location. 2700 metri contro il tempo da correre tutti d’un fiato; e tutti d’un fiato l’ha percorsi la polacca Sojka Agnieszka Skalniak, la prima a vestire la maglia di leader in questo “Toscana” 2022. Bene, molto bene l’italiana Martina Fidanza giunta a soli 4″ dalla vincitrice; terza l’ucraina Valeriya Kononenko (a 5″). Da segnalare, per quanto riguarda le atlete del Belpaese le ottime prestazioni di Alessia Vigilia e Lara Vieceli, rispettivamente 10a e 13a.

La vincitrice Skalniak ha 25 anni ed è portacolori del team polacco Atom Deweloper Posciellux. Come curiosità va detto che per la prima volta al Giro della Toscana si è vista una atleta delle Bermuda Catlin Conyers, classe 1999, in forza al team statunitense della Lux Cts Specialized. Al via si sono presentate 143 atlete, 27 squadre (17 straniere), 30 le nazioni rappresentate. Soddisfazione fra gli organizzatori per la presenza di un numeroso pubblico lungo tutto il percorso disegnato nel Parco delle Cascine; gradite le visite del presidente della Regione Eugenio Giani e dell’assessore allo sport del comune gigliato Cosimo Guccione. La manifestazione, organizzata dalla “Michela Fanini” di patron Brunello Fanini, è interamente dedicata alla campionessa lucchese, prematuramente scomparsa nel ’94 a soli 21 anni in seguito ad un incidente stradale. Domani (venerdì 26 settembre) 2a tappa: Campi Bisenzio-Campi Bisenzio (Fi), di 112.8 km. (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE D’ARRIVO PRIMA TAPPA (CRONOMETRO) “GIRO DELLA TOSCANA – MEMORIAL MICHELA FANINI U.C.I. 2.2” FIRENZE-FIRENZE:
1) Sojka Agnieszka Skalniak (Pol) Km 2,700 in 3’23”.000 alla media di 47,882 Km/h
2) Martina Fidanza (Ita), a 4″72
3) Valeriya Kononenko (Ukr), a 5″20
4) Franziska Brause (Ger), a 5″37
5) Dominika Wlodarczyk, a 5″836^ Olha Shekel (Ukr), a 6″74
6) Agua Marina Espinola Salinas (Par), a 7″79
7) Karolina Kumiega (Pol), a 8″51
8) Maria Aurelo Nerla (Pol), a 8″87
9) Alessia Vigilia (Ita), a 9″57
10) Patrycja Lorkowska, a 10″71

CLASSIFICA GENERALE “GIRO DELLA TOSCANA – MEMORIAL MICHELA FANINI U.C.I. 2.2” DOPO LA PRIMA TAPPA:
1) Sojka Agnieszka Skalniak (Pol) in 3’23”.000
2) Martina Fidanza (Ita), a 4″72
3) Valeriya Kononenko (Ukr), a 5″20
4) Franziska Brause (Ger), a 5″37
5) Dominika Wlodarczyk, a 5″836^ Olha Shekel (Ukr), a 6″74
6) Agua Marina Espinola Salinas (Par), a 7″79
7) Karolina Kumiega (Pol), a 8″51
8) Maria Aurelo Nerla (Pol), a 8″87
9) Alessia Vigilia (Ita), a 9″57
10) Patrycja Lorkowska, a 10″71

Maurizio Tintori – Ufficio STampa Giro della Toscana

Comments are closed.