Valcar – Travel & Service: Maria Acuti e’ campionessa italiana esordienti

Pubblicato 10 Luglio 2021 | Strada

Gioia infinita in casa Valcar-Travel & Service, perché negli ultimi otto giorni sono arrivati segnali importanti dal settore giovanile. Infatti a Chianciano Terme in Toscana l’esordiente 1°anno Maria Acuti si laurea campionessa italiana dopo aver regolato in volata il gruppo ristretto delle altre tre compagne di fuga. Per la mantovana si tratta della terza vittoria stagionale dopo i successi di Crema e di Segromigno in Monte. Ma ci sono altre notizie positive dai Campionati Italiani. Infatti, sempre a Chianciano Terme, sono arrivati i piazzamenti delle esordienti Giulia Zambelli (4/a) e Giulia Limonta (8/a) nella gara riservata alle 2°anno, mentre l’allieva Marta Pavesi dimostra la sua continuità di rendimento centrando un ottimo quarto posto.

Con la giornata di oggi la Valcar-Travel & Service fa registrare un autentico record, perché per la prima volta nella storia del ciclismo italiano una squadra è riuscita a piazzare almeno un’atleta nelle prime dieci in cinque categorie di età diverse (elite, junior, allieve, esordienti 2°anno, esordienti 1°anno) conquistando un oro (Maria Acuti, esordiente 1°anno), un argento (Serena Brillante, junior) e un bronzo (Ilaria Sanguineti, elite). Un risultato che premia il lavoro dei direttori sportivi Andrea Manzini (esordienti e allieve), Stefano Travella (junior), Davide Arzeni e Enrico Campolunghi (elite), ma valorizza anche i sacrifici delle famiglie di ogni atleta Valcar-Travel & Service che, soprattutto in età giovanile, sono essenziali per la trasmissione dei giusti valori nella crescita delle ragazze. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Valerio Villa – Ufficio Stampa Valcar Travel & Service

Comments are closed.